Cronaca

Russia, vanno in vacanza e abbandonano i gemellini in casa

Shock in Russia dove due gemellini sono stati abbandonati dai genitori i quali avevano deciso di partire per un viaggio. Uno dei due bambini è morto e l’altra si trova in coma, in gravi condizioni.

Vanno in vacanza e abbandonano i gemellini

I due gemelli di 16 mesi sono stati abbandonati in casa dai genitori.  Margarita Yanayeva, 23 anni, e il compagno Alexey, 35 anni, di Vilyuchinsk, in Russia, sono stati arrestati con l’accusa di abbandono di minore.

La scoperta shock

La coppia ha chiuso la casa ed è partita per un viaggio, senza i loro bambini, lasciandoli soli e abbandonati a loro stessi. A fare la scoperta shock è stata la nonna dei piccoli che ha chiamato subito i soccorsi: uno dei gemellini purtroppo è morto e l’altra si trova in coma, in gravi condizioni, in ospedale.

Articoli correlati

Back to top button