Cronaca

Malore improvviso in casa si rivela fatale, bimbo di 9 anni muore davanti ai genitori

Un malore improvviso in casa, poi il peggioramento delle condizioni e infine la morte: non c'è stato niente da fare per un bimbo di San Martino a Pontorme

Un malore improvviso in casa, poi il peggioramento delle condizioni e infine la morte: non c’è stato niente da fare per un bimbo di San Martino a Pontorme (provincia di Firenze) di appena 9 anni. Il bimbo è deceduto presso la propria abitazione, dinanzi agli occhi impotenti dei genitori: inutili i soccorsi, tempestivamente chiamati dalla coppia, preoccupata per il degenerare delle condizioni del figlio. Sono giunte sul posto prima due ambulanze della Misericordia di Empoli e poi è arrivato direttamente da Firenze Careggi l’elisoccorso Pegaso, ma ormai era già troppo tardi.

Malore improvviso, morto un bimbo

L’intera comunità di San Martino a Pontorme oggi si stringe attorno ai genitori del bambino di 9 anni deceduto a causa di un malore improvviso in casa. Il piccolo ha cominciato ad accusare alcuni sintomi giovedì sera, poi il giorno dopo le condizioni si sono aggravate e i genitori hanno richiesto l’intervento del soccorso medico. Purtroppo non c’è stato nulla da fare, ogni tentativo di rianimazione a opera degli operatori della Misericordia si è rivelato vano, compreso il massaggio cardiaco. A quel punto, non c’è stato altro da fare che constatare il decesso: inutile il trasporto in ospedale con l’elisoccorso.

 

Articoli correlati

Back to top button