Musica

Sanremo e un nuovo album: gli Articolo 31 tornano insieme

"Siamo tornati, ancora più incistati" ha detto J-AX

Tornano insieme gli Articolo 31, per Sanremo e non solo. Una grandissima notizia per i fan del duo lombardo, tra i “big” in gara alla prossima edizione del Festival di Sanremo 2023. Festival e non solo, dato che su Instagram hanno confermato l’imminente reunion: “Ah… e stiamo facendo l’album”.


 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da J-Ax (@j.axofficial)


Festival di Sanremo 2023, gli Articolo 31 tornano insieme

Siamo tornati, ancora più incistati, coi muri imballati dai dischi certificati, quindi zero operazione nostalgia” canta J-AX, ricordando “avevo detto mai più con Dj Jad e con Fedez”. Via social, J-AX ha raccontato: “Siamo tornati, ancora più incistati, coi muri imballati dai dischi certificati, quindi zero operazione nostalgia. Avevo detto mai più un talent alla tele. La vita poi mi ha detto cogli… perché ti blocchi?Lo sai chi non cambia mai idea? Gli ottusi o i morti. Avevo detto mai Sanremo e ci vedremo all’Ariston”.


sanremo-articolo-31-tornano-insieme-album
Gli Articolo 31

La storia degli Articolo 31

J-Ax e DJ Jad, rispettivamente rapper e disc jockey, si conobbero nel 1990 a Milano, a una festa hip hop. Nello stesso anno decisero di formare un gruppo musicale e di chiamarlo “Articolo 31” in riferimento alla famigerata Section 31 del Broadcasting Authority Act, una legge emanata dal parlamento irlandese nel 1976 in seguito ai disordini in Irlanda del Nord, che costituiva una seria minaccia alla libertà di espressione in quel paese.

Nell’introduzione al primo album del gruppo, si afferma che il nome farebbe riferimento all’articolo della Costituzione irlandese sulla libertà di espressione, ma si tratta di una svista poiché l’articolo 31 di quella Costituzione parla di altri argomenti. Nel 2006 gli Articolo 31 ha deciso di sciogliersi e intraprendere attività come artisti solisti

Articoli correlati

Back to top button