Cronaca

Sesso alla finestra davanti alla scuola: «Non mi ero accorta che insegnanti e studenti mi guardavano»

Sesso alla finestra con vista scuola. Così una ragazza di 27 anni di Siena è stata denunciata dalla polizia per atti osceni. La giovane e il suo partner non avrebbero trattenuto la passione lasciandosi andare un po’ troppo. Le effusioni non sono passate inosservate, ma duravano da più di un mese.

Sesso alla finestra davanti alla scuola

Secondo il racconto dei testimoni, infatti, la ragazza si mostrava alla finestra completamente nuda e in atteggiamenti espliciti con il fidanzato. Gli studenti e gli insegnanti della scuola media di fronte assistevano alle scene sessuali durante le ore di lezione. Alla polizia accorsa dopo le segnalazioni, la ragazza ha spiegato che non si era mai accorta di abitare davanti a un istituto scolastico.

«Non mi ero accorta che insegnanti e studenti mi guardavano»

Le giustificazioni, però, sono apparse inconsistenti. Sembra, inoltre, che abbia detto che il fidanzato le prestava cure quotidiane post intervento chirurgico. Niente di sessuale, dunque, ma solo una crema medicinale da spalmare ogni giorno sul corpo nudo.

Articoli correlati

Back to top button