Tv e Spettacoli

Sissi 2, anticipazioni 28 dicembre: l’Austria in guerra

A partire dal 28 dicembre, la nuova stagione della serie Sissi

Sissi 2, anticipazioni 28 dicembre: l’Austria in guerra. A partire da questa sera, la nuova stagione della serie Sissi che si è conclusa lo scorso anno, nel 2021 su Canale 5. Ricordiamo che la serie è di origine tedesca, ma è arrivata con successo anche in Italia.

Sissi 2: anticipazioni 28 dicembre

La prima puntata della seconda stagione di Sissi si aprirà con una scena molto bella e coinvolgente. L’imperatrice, dopo aver superato la morte dell’amata figlioletta Sofia, darà alla luce Rudolf, l’erede al trono. Tutto il regno è felice della nuova notizia. Il periodo di serenità dovuto alla nascita del figlioletto, però, non durerà molto visto che poco tempo dopo, Bismarck, inizierà a minacciare la supremazia austriaca sulla Confederazione tedesca.

L’uomo vorrebbe che a guidarla sia la Prussia e si dirà pronto a trascinare l’Austria in guerra. Franz, a quel punto, dovrà riarmare il suo impero per poter affrontare la complicata situazione, ma le risorse finanziare non glielo permetteranno. L’imperatore, dunque, si recherà con Sissi a Biarritz, in modo tale da chiedere un prestito a Napoleone III. Alla fine riuscirà nel suo intento. Tuttavia, nella stessa città si trovava il conte Andrassy.

Sissi rischia di essere uccisa

Continuando a vedere la puntata, scopriamo che Sissi, si recherà in Ungheria per potersi accertare che il Conte Andrassy si schieri dalla parte dell’Austria nel caso in cui la Prussia dovesse dichiarargli guerra. Alla fine, l’Imperatrice rischierà molto con questo viaggio, in quanto, i ribelli magiari, in combutta con la sorella del Conte, si prepareranno ad ucciderla. Ci riusciranno? Insomma, staremo a vedere guardando la puntata. Ricordiamo, inoltre, che la seconda stagione è disponibile in Italia in streaming su Mediaset Infinity. Sulla stessa piattaforma, si potrà vedere anche in concomitanza con la sua messa in onda.

Articoli correlati

Back to top button