Cronaca

Vaccino coronavirus Oxford, reazione avversa al farmaco: sospesi i test

Sospesi i test del vaccino Oxford contro il coronavirus. Lo rende noto il gruppo farmaceutico AstraZeneca, vista la comparsa di complicazioni in un partecipante al programma. Il gruppo ha reso noto che lo stop è stato disposto in seguito ad una reazione avversa seria e non spiegabile e che è stata dunque decisa autonomamente la sospensione per consentire le opportune verifiche da parte di una commissione indipendente.


Cos’è la mielite trasversa, la patologia contratta da un paziente sottoposto alla sperimentazione del vaccino


Test del vaccino Oxford contro il coronavirus sospesi

Per Astrazeneca si tratta solo si “un’azione di routine che si adotta durante i test nel caso ci si trovi davanti a una reazione inspiegata”. Ad ora non è ancora chiara la natura della reazione accusata dal partecipante alla sperimentazione. Ad ogni modo l’azienda ha deciso di fermare tutto al fine di “assicurare l’integrità del processo dei test”.

“>

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto