Stasera in TV

Stasera in tv: X-Men (2000) su Canale 20

La trama e il trailer del film in onda oggi su Canale 20

Stasera in tv il film X-Men (2000) alle ore 21.05 su Canale 20. Ecco la trama, il trailer, il cast e le curiosità del film. Film del 2000 diretto da Bryan Singer. La pellicola prende ispirazione dall’omonima serie a fumetti edita dalla Marvel Comics, creata nel 1963 dallo scrittore Stan Lee e dal disegnatore Jack Kirby.


I film di stasera in tv

X-Men (2000), stasera in tv: la trama

L’ufficializzazione dell’esistenza dei mutanti ha diviso l’opinione pubblica. Questi umani dotati di superpoteri e innate abilità, infatti, se da una parte incuriosiscono i cittadini, dall’altra potrebbero rappresentare una minaccia per la sicurezza degli umani. Nel corso di un congresso a Washington, il senatore Kelly (Bruce Davison) si dimostra un fervente sostenitore della legge sulla ‘Registrazione dei mutanti’ che mira a censire tutta la popolazione dotata di poteri. Al congresso sono presenti anche Charles Xavier (Patrick Stewart), mutante costretto sulla carrozzella e dotato di poteri telepatici, e Erik Lehnsherr (Ian McKellen) soprannominato ‘Magneto’ che ha il potere di generare campi magnetici che gli permettono di controllare i metalli. Gli ex-amici si trovano su due fronti opposti: Xavier, a capo di una scuola privata per giovani mutanti, è convinto che i poteri debbano essere sfruttati per aiutare e proteggere gli umani.

Magneto, dopo l’esperienza dell’olocausto vissuta durante l’infanzia, è convinto che gli umani vogliano controllare e assoggettare i mutanti così come i nazisti fecero con gli ebrei. Mentre i due discutono sul futuro, la vita della giovane Marie (Anna Paquin) è sconvolta dalla scoperta dei suoi poteri. La ragazza, dopo aver involontariamente quasi ucciso il suo fidanzato, fugge terrorizzata verso il Canada. Qui incontra il misterioso mutante Logan (Hugh Jackman), soprannominato ‘Wolverine’, che si scontrerà con il mutante Sabretooth (Tyler Mane) per salvarle la vita. I poteri di Marie, infatti, sono essenziali per il malefico piano di Magneto e della sua banda, che cercheranno di piegare la giovane utilizzando le sue debolezze. Ma non tutto è perduto dal momento che gli X-Men, una squadra di formidabili mutanti che segue l’esempio di Xavier, sono pronti ad intervenire per salvare la nuova arrivata…

Curiosità sul film X-Men (2000)

  • Il film ha ottenuto diversi riconoscimenti ai Saturn Awards e il premio alla ‘Miglior regia’ agli Empire Awards.
  • La pellicola è ispirata alla serie di fumetti della Marvel Comics, creata da Stan Lee e Jack Kirby.
  • Sir Ian McKellen decise di accettare il ruolo di Magneto dopo aver visto il costume del personaggio.
  • Hugh Jackman fu scelto come Wolverine solo tre settimane prima dell’inizio delle riprese.
  • Dal momento che l’attore iniziò a perfezionare la sua forma fisica con gran ritardo, il suo aspetto appare differente nel corso del film.
  • Hugh Jackman ha fatto traumatizzanti docce ghiacciate ogni mattina prima delle riprese che l’hanno aiutato ad entrare nel personaggio.
  • La tenuta utilizzata come location per la scuola di Xavier è servita anche come la villa di Adam Sandler nella commedia Billy Madison (1995) e come la tenuta dei Luthor nella serie tv Smallville.
  • Secondo il profilo ufficiale da Marvel, Wolverine è un personaggio molto basso (1,60 m) mentre Hugh Jackman sfiora il metro e novanta.

Il cast

  • Cast: Patrick Stewart, Ian McKellen, Halle Berry, Rebecca Romijn-Stamos, Hugh Jackman, Famke Janssen

Trailer

Ecco il trailer di X-Men (2000)

Articoli correlati

Back to top button