Curiosità

Boom di richieste per le escort a Natale in Svizzera: il servizio

Boom di richieste per le escort a Natale in Svizzera: il servizio

In Svizzera è boom di richieste per le escort in vista delle feste di Natale. Si tratta di un periodo particolarmente florido quelle natalizie per le professioniste del sesso come raccontato da una escort nel corso dell’ultima puntata di Zona Bianca, in onda su Rete 4:

“Vengono si divertono e fanno buon sesso. Già dall’Immacolata c’è stato più movimento. Tra i miei clienti c’è il banchiere ma anche l’operaio, e alcuni per me arrivano a spendere parecchio anche 4mila euro a sera. Divento il loro sogno proibito, la loro amante o la moglie che non hanno mai avuto. In tanti si affezionano e poi ritornano”.

Svizzera, boom di richieste per le escort a Natale

Gli incontri avvengono negli appartamenti, ma non solo, anche in locali erotici club. Il mese di dicembre rappresenta un momento di grande lavoro per le escort. Nei locali, le ragazze girano seminude offrendosi ai clienti che spendono mediamente dai 400 ai 1000 euro al mese per questo “servizio”.

Uno dei proprietari di questi club ha parlato di un settore che non conosce crisi: “Il periodo di Natale è considerato alta stagione in quanto i clienti hanno sicuramente più denaro in tasca e con le tredicesime decidono di farsi un regalo venendo qui”.

Articoli correlati

Back to top button