CronacaScienza e Tecnologia

Svizzera, in arrivo i vaccini di precisione con proteine assemblate come Lego

Svizzera, in arrivo i vaccini di precisione con proteine assemblate come Lego. Si tratta di una nuova tecnica, chiamata topbuilder, che riesce a dare una risposta immunitaria più forte rispetto alle tecniche attualmente disponibili.

Svizzera, vaccini di precisione con proteine assemblate come Lego

Si tratta di proteine sintetiche, progettate al computer, che danno vita a vaccini “di precisione”, capaci di combattere anche i virus meno conosciuti.

Lo studio pubblicato su Science

La tecnica è stata sviluppata con il vaccino contro il virus respiratorio sinciziale, che è basato su tre antigeni sintetici, e poi sperimentato su topi e scimmie. L’esperimento è stato condotto dal gruppo del Politecnico di Losanna, e risultati sono stati pubblicati sulla rivista “Science“.

Molecole più forti

Le proteine create “costringono” le molecole che spingono il sistema immunitario a reagire contro un’infezione, fin ora le proteine non avevano mostrato un potenziale attivo sufficiente per produrre molecole complesse, come invece è in grado di fare questa nuova tecnica.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button