Cronaca

Albania, forte scossa di terremoto sulla costa: almeno 11 morti e 300 feriti

Forte scossa di terremoto in Albania nella notte. La scossa di magnitudo 6.5 è stata registrata al largo della costa albanese settentrionale ad una profondità di 10 km. Il sisma, avvenuto alle 3.54, è stato avvertito anche in Puglia, Campania e nelle altre regioni dell’Italia meridionale. Una seconda scossa, di magnitudo 5.3, è stata registrata alle 4.03. Ad ora

Terremoto in Albania, i dati

Un terremoto di magnitudo Mwp 6.5 è avvenuto nella zona: Costa Albanese settentrionale (ALBANIA), il

  • 26-11-2019 02:54:11 (UTC) 3 ore, 50 minuti fa
  • 26-11-2019 03:54:11 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 41.3719.47 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

La seconda scossa

Un terremoto di magnitudo mb 5.3 è avvenuto nella zona: Costa Albanese settentrionale (ALBANIA), il

  • 26-11-2019 03:03:00 (UTC) 3 ore, 48 minuti fa
  • 26-11-2019 04:03:00 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 41.4919.53 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC).

La terza scossa

Un terremoto di magnitudo mb 5.4 è avvenuto nella zona: Costa Albanese settentrionale (ALBANIA), il

  • 26-11-2019 06:08:22 (UTC) 1 ore, 30 minuti fa
  • 26-11-2019 07:08:22 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 41.5619.35 ad una profondità di 100 km.

Il terremoto è stato localizzato da: European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC).

I danni

Ad ora si contano almeno 21 morti e 300 feriti oltre a diversi dispersi. Tra i morti, un uomo gettatosi dal balcone per mettersi in salvo a Kurbin.

Soccorsi dalla Campania

I vigili del fuoco di Napoli son pronti a raggiungere l’Albania per aiutare i colleghi alla prese con le conseguenze del devastante terremoto do questa notte. Lo ha reso noto Luigi Fucci,  vigile del fuoco e consigliere comunale alla Terza Municipalità che racchiude i quartieri di Stella e San Carlo all’Arena.

 

 

Il bilancio

È di almeno 21 morti e 600 feriti il bilancio del terremoto di stanotte sulla costa nord dell’Albania, mentre si scava tra le macerie di diversi palazzi crollati alla ricerche di decine dispersi. Almeno due dei morti sono bambini. Con una magnitudo di 6,2 si tratta del sisma più potente nella storia recente dell’Albania.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio