Cronaca

Terremoto Perugia, 13 persone ferite mentre scappavano

Nella zona di Umbertide, vicino Perugia, giovedì 9 marzo, sono state registrate diverse scosse di terremoto che hanno causato ferite a 13 persone. Tuttavia, nessuno è rimasto ferito a causa di eventuali crolli legati al sisma, ma a causa di fughe troppo precipitose per la paura delle scosse.

Terremoto Perugia, 13 persone ferite mentre scappavano

Stefano Nodessi, responsabile per la Regione del Governo del territorio, ha definito questi feriti come “feriti non da crollo ma da panico”, facendo il punto della situazione con l’ANSA. Sei persone sono state già dimesse, tre sono ricoverate con fratture, mentre altre quattro sono state sistemate in case di riposo, tra cui un disabile grave la cui casa è stata resa inagibile dalle forti scosse.

Dopo le verifiche tecniche, non sono stati registrati problemi all’ospedale, dove le attività procedono regolarmente.

Articoli correlati

Back to top button