Cronaca

Va a letto e non si sveglia più: imprenditore di Treviso stroncato da un aneurisma a 46 anni, lascia 3 figli

Shock a Treviso, l'imprenditore Fabrizio Beraldo morto nel letto. Il 46enne è stato stroncato da un aneurisma

Shock a Treviso dove l’imprenditore Fabrizio Beraldo è morto all’età di 46 anni. L’imprenditore è deceduto lo scorso 21 agosto nella sua casa di Treviso in Strada Siora Adriana del Vescovo. La sera prima era andato a dormire senza palesare alcun sintomo ma, nella notte, si è consumata la tragedia. È stata la moglie a trovarlo rantolante nel letto.

Shock a Treviso, l’imprenditore Fabrizio Beraldo morto nel letto

Fabrizio Beraldo sarebbe stato stroncato da un aneurisma. Immediato l’arrivo dei soccorsi sul posto, il 46enne è stato ricoverato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso dove – come riportato da TrevisoToday –  i medici ne hanno dichiarato la morte cerebrale nella mattinata di lunedì 23 agosto.

Chi era Fabrizio Beraldo

Titolare da una decina d’anni dell’azienda con sede a Istrana Ser.Ca. montaggi sas, Fabrizio Beraldo era un imprenditore molto conosciuto nella zona. Amava il lavoro ma, più di tutto, la famiglia. Fabrizio lascia la moglie Marzia, i figli Filippo e Giulio, Mattia (figlio della sua seconda moglie), i fratelli Isabella e Claudio, i cognati, le nipoti, gli amici e i parenti tutti.

Articoli correlati

Back to top button