Cronaca

Vede la bolletta più che raddoppiata e spacca la Playstation al figlio: “Trovati un lavoro”

Uomo vede la bolletta e aggredisce moglie e figlio: shock a Pesaro. Ha afferrato un paio di forbici e le ha puntate contro la moglie e figlio

Shock a Pesaro dove un uomo ha aggredito moglie e figlio dopo aver visto i rincari della bolletta. Eccessivo, secondo il 50enne, gli aumenti di luce e gas: era appena rientrato nella sua casa di Pesaro quando ha visto la bolletta del mese relativa al consumo domestico, con una cifra più che raddoppiata rispetto al solito.

Pesaro, uomo vede la bolletta e aggredisce moglie e figlio

Dopo aver visto la cifra riportata dalla bolletta, il 50enne ha afferrato un paio di forbici e le ha puntate contro la moglie e il figlio maggiorenne, minacciandoli. Dopo, invece,  si è scagliato contro televisore e playstation, lanciandoli a terra e spaccandoli. Al figlio, poco più che maggiorenne, avrebbe detto “Devi trovarti un lavoro, non puoi stare a casa a giocare tutto il giorno”.

A quel punto è scattata una vera e propria colluttazione, con la moglie che si è rivolta alle forze dell’ordine. Stando a quanto rilevato dagli agenti, al momento dell’aggressione il 50enne era ubriaco. Alla vista delle forze dell’ordine, l’uomo si è subito calmato e ha consegnato le chiavi di casa. I poliziotti gli hanno contestato i reati di minacce aggravate e maltrattamenti in famiglia ed è stato disposto anche il divieto di avvicinamento a moglie e figlio.

Chi è l’aggressore

Il protagonista di questa storia sarebbe un 50enne, piccolo artigiano residente da 20 anni a Pesaro. Per il momento si è avvalso della facoltà di non rispondere.

“Aspettiamo di vedere le carte, poi decideremo cosa fare – spiegano i legali -. Il nostro assistito vuole risolvere il problema dell’alcol e vuole seguire un percorso. La sua dipendenza è stata acuita da difficoltà economiche incredibili. Vive di piccoli lavoretti e ha il pensiero di mantenere moglie e figli. Non riesce a fare fronte ai rincari energetici. Quando ha visto quella bolletta è scattato, ma adesso vuole farsi aiutare e riallacciare i rapporti deteriorati con figlio e moglie“.

Articoli correlati

Back to top button