Cronaca

Usa: approvato alla Camera l’impeachment di Donald Trump per l’assalto Congresso

Donald Trump è il primo presidente della storia degli Stati Uniti a subire due processi di impeachment

La Camera Usa ha approvato la mozione di impeachment contro il presidente Donald Trump colpevole di aver incitato i suoi fan ad assaltare Capitol Hill per impedire la certificazione della vittoria di Joe Biden.

Con una procedura lampo di un solo giorno ed una votazione, ancora in corso ma con il quorum della maggioranza semplice dei 217 voti già raggiunto Trump è il primo presidente degli Stati Uniti ad aver subito 2 volte il processo di impeachment.

Trump sotto impeachment per la seconda volta: è la prima volta nella storia

Finora solo nove repubblicani a favore. Trump diventa così il primo presidente della storia a finire in stato d’accusa due volte, dopo quella per l’Ucrainagate. Donald Trump è “un pericolo evidente ed immediato, deve essere processato, condannato e destituito“: ha detto la speaker della Camera Nancy Pelosi.

Trump: “chiedo che non ci siano ulteriori atti di violenza”

Alla luce delle informazioni di ulteriori manifestazione chiedo che non ci sia violenza e non ci siano vandalismi“. Lo afferma Donald Trump in una nota a Fox. Il presidente chiede quindi l’aiuto di “tutti gli americani” a “stemperare le tensioni” e ribadisce di essere contrario alla violenzadi ogni tipo“.

McConnell per processo impeachment dopo fine mandato Trump

Il leader dei senatori repubblicani Mitch McConnell ha fatto sapere che non intende convocare una sessione d’urgenza della Camera Alta per celebrare il processo di impeachment contro Donald Trump, facendolo così slittare a dopo la fine del mandato. Lo riportano i media Usa.

Leader Gop Camera, Trump responsabile ma no a impeachment

Il leader della minoranza repubblicana alla Camera, Kevin McCarthy, ha affermato in aula che Trump porta la responsabilità per l’assalto al Congresso ma si è detto contrario ad un impeachment così a ridosso della fine del mandato.

Articoli correlati

Back to top button