Almanacco

Almanacco del giorno 20 aprile: ecco cosa accadde oggi

Il 20 aprile è il 110º giorno del calendario gregoriano (il 111º negli anni bisestili). Mancano 255 giorni alla fine dell'anno

Accadde il 20 aprile: dalla bolla papale di Bonifacio VIII, In suprema praeminentia dignitatis, in cui istituisce lo Studium Urbis (oggi Università di Roma La Sapienza), alla seconda elezione consecutiva di Giorgio Napolitano a Presidente, ecco cosa accadde oggi, i nati, i morti e il santo del giorno.

20 aprile: ecco cosa accadde oggi

Il 20 aprile è l’110ºgiorno del calendario gregoriano (l’111º negli anni bisestili). Mancano 255 giorni alla fine dell’anno. Vediamo insieme gli appuntamenti con la storia del 20 aprile.

Gli eventi del  aprile

  • 1303 – Con la bolla papale In suprema praeminentia dignitatis, Bonifacio VIII istituisce lo Studium Urbis (oggi Università di Roma La Sapienza)
  • 1492 – Probabile data di nascita di Pietro Aretino (secondo altre fonti ricorrente il 19 aprile)
  • 1657 – Gli ebrei di New Amsterdam (l’attuale New York) ottengono il diritto alla libertà di religione
  • 1775 – Rivoluzione americana: le truppe britanniche prendono d’assedio la città di Boston, Massachusetts
  • 1796 – Inizia la battaglia di Mondovì
  • 1815 – Guerra austro-napoletana: le truppe austriache al comando di Federico Bianchi occupano Firenze
  • 1841 – Viene pubblicato Murder in Rue Morgue di Edgar Allan Poe
  • 1862Primo test di pastorizzazione completato da Louis Pasteur e Claude Bernard
  • 1865Bologna, nasce la prima banca popolare italiana, la Banca Popolare di Credito
  • 1879 – Russia: lo studente rivoluzionario Alexander Soloviev fallisce il tentativo di assassinare lo zar Alessandro II di Russia
  • 1900 – Torino, alla Palazzina delle Belle Arti al Valentino si inaugura il primo Salone dell’automobile di Torino
  • 1902Pierre e Marie Curie purificano e isolano l’elemento radio
  • 1914 – Si consuma negli Stati Uniti il massacro di Ludlow
  • 1917Pietrogrado, Vladimir Ulianov (più noto come Lenin) pubblica la sua visione della lotta marxista, le cosiddette Tesi di aprile
  • 1920Belgio, ad Anversa si apre la VII Olimpiade
  • 1926:
    • USA: la Western Electric e la Warner Bros annunciano l’ideazione del Vitaphone, un processo per aggiungere suoni ai film
    • Inviata per la prima volta attraverso l’Oceano Atlantico copia di un assegno per radiotrasmissione
  • 1940:
    • Prima dimostrazione pubblica di un microscopio elettronico
    • Seconda guerra mondiale: Norvegia, gli inglesi sbarcano nei porti di Åndalsnes e Namsos
  • 1944 – Seconda guerra mondiale: Benito Mussolini, ormai a capo della Repubblica Sociale Italiana, istituisce il Servizio ausiliario femminile della Repubblica Sociale Italiana
  • 1945 – Seconda guerra mondiale: le truppe sovietiche entrano in Berlino
  • 1964 – Viene commercializzato il primo vasetto di Nutella
  • 1967:
    • Cipro: Un aereo della Swiss Britannia precipita a Nicosia: 126 vittime
    • Stati Uniti d’America: un tornado devasta Chicago, provocando 58 morti
  • 1968:
    • Un Boeing 707 della South African Airways precipita durante il decollo a Windhoek, Sudafrica occidentale: 122 vittime
    • Canada: il Partito Liberale del Canada guidato da Pierre Trudeau vince le elezioni politiche
  • 1972 – L’Apollo 16 si posa sulla superficie della Luna
  • 1980Tizi-Ouzou (Algeria): la polizia irrompe nel campus dell’università e inizia la repressione della Primavera berbera
  • 1992Freddie Mercury Tribute Concert al Wembley Stadium: vi partecipano i maggiori cantanti del panorama mondiale
  • 1998 – Un Boeing 727-200 dell’Air France precipita su una montagna subito dopo il decollo dall’aeroporto di Bogotá, Colombia: 53 vittime
  • 1999:
    • Stati Uniti: avviene il massacro della Columbine High School, dove in una sparatoria muoiono 15 persone, tra cui anche i due autori della strage, e altre 24 rimangono ferite
    • Italia: processo per la Metropolitana Milanese: Bettino Craxi viene definitivamente condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione per corruzione e finanziamento illecito.
  • 2001 – Canada: manifestazione dei movimenti antiglobalizzazione a Quebec City contro un summit della FTAA
  • 2004 – Spagna: il governo socialista guidato da Zapatero, che ha sostituito l’esecutivo del popolare Aznar, ritira il proprio contingente dall’Iraq
  • 2008Papa Benedetto XVI visita Ground Zero a New York, luogo originario delle Twin Towers, distrutte l’11 settembre 2001
  • 2010 – Golfo del Messico: esplosione della petroliera off-shore Deepwater Horizon, di proprietà di British Petroleum
  • 2013 – Italia: Giorgio Napolitano viene eletto per la seconda volta consecutiva Presidente

Santo del giorno: oggi si ricorda il martirio di Santa Sara di Antiochia

Il 20 aprile viene ricordata dalla Chiesa Cattolica Santa Sara di Antiochia. La sua storia è legata a quella delle persecuzioni contro i cristiani che caratterizzano i primi secoli in cui il cristianesimo si diffuse. Della sua vita si conosce poco.

L’unica fonte è quella del Sinassario Alessandrino nel quale vengono raccontate le vite di una serie di Santi. Sara di Antiochia nacque tra il III e il IV secolo e visse sotto l’imperatore Diocleziano.


santo-giorno-20-aprile-santa-sara-antiochia


Sappiamo che andò in sposa a un ufficiale al seguito dell’imperatore, un certo Socrate, il quale si era convertito al cristianesimo, ma che per paura dei nuovi editti imperiali aveva rinnegato la fede.

Santa Sara decide di mantenere il suo legame con la religione anche se in segreto. Avendo due figli e volendoli fare battezzare, dato che ad Antiochia non era possibile, decise di recarsi ad Alessandria d’Egitto. Una volta in mare la nave fu colta da un’improvvisa tempesta.

20 aprile 1964: venne realizzato il primo vasetto di Nutella

La Nutella nasce come dolce dei poveri nel pieno dei favolosi anni ’60. In poco tempo, mezzo mondo si accorge di non potere più farne a meno, scatenando un fenomeno sociale che non conosce declino.


nutella-primo-vasetto-20-aprile


Un compleanno davvero speciale. Il 20 aprile del 1964 fu realizzato il primo vasetto di Nutella. Mezzo mondo non può farne a meno. Scopriamo insieme la storia dell’eccellenza Made in Italy.

I nati del 20 aprile

Il 20 aprile sono nati: 

I morti del 20 aprile

Il 20 aprile sono morti: 

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio