Cronaca

Tragedia nel Bresciano, carabiniere muore colpito da malore improvviso in caserma

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Tragedia nella mattinata di oggi, 28 dicembre, in provincia di Brescia: un carabiniere muore a 46 anni dopo essere stato colpito da un malore improvviso nella caserma di Capriolo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Brescia, carabiniere muore dopo malore in caserma

Un dramma senza fine. Un carabiniere ha perso la vita a causa di un malore improvviso mentre era all’interno della caserma di Via Urini questa mattina, mercoledì 28 dicembre. Stando alle prime informazioni, il malore fatale lo ha stroncato mentre era a lavoro.

Lanciato l’allarme intorno alle 11, sul posto sono intervenuti i sanitari che lo hanno trasportato in una corsa disperata in ospedale. Ma purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sono in corso le indagini da parte dei colleghi.

Articoli correlati

Back to top button