PoliticaSpeciale elezioni

Elezioni Regionali in Campania, si vota il 20 il 21 settembre: liste e candidati

In Campania si vota per le elezioni regionali che avranno luogo domenica 20 settembre dalle ore 7 alle ore 23 e lunedì 21 settembre dalle ore 7 alle ore 15. Si voterà anche in Veneto, Valle d’Aosta, LiguriaToscanaPuglia e Marche.  Alle elezioni regionali a differenza delle amministrative non è previsto alcun ballottaggio, tranne che in Toscana dove se nessuno raggiunge il 40% si va al testa a testa, con il candidato che prende anche un solo voto in più dei suoi avversari che viene poi eletto governatore.


Lo speciale sulle elezioni comunali in Campania


Campania, elezioni regionali 2020: liste e candidati

Il governatore uscente Vincenzo De Luca si è ricandidato, forte del consenso popolare ottenuto durante i primi mesi dell’emergenza coronavirus. A sfidarlo saranno Stefano Caldoro per il centrodestra e Valeria Ciarambino del Movimento 5 Stelle così come accaduto durante le ultime regionali in Campania quando De Luca tolse il posto proprio a Caldoro. Di seguito i candidati e le liste per le elezioni regionali 2020 in Campania.

Candidato governatore Vincenzo De Luca

A sostenere la candidatura di Vincenzo De Luca ci saranno 15 liste:

Partito democratico, Campania Libera, De Luca presidente, Italia Viva, Fare democratico-Popolari, Davvero Sostenibilità e diritti – Partito animalista, Per – Per le persone e la comunità, Psi, Democratici e progressisti, Più Campania in Europa, Centro democratico, Noi Campani, Europa Verde Campania – Demos, Liberaldemocratici e Moderati, Lega per l’Italia-Partito repubblicano.

I candidati a sostegno di De Luca a Caserta e provincia

I candidati a sostegno di De Luca a Benevento e provincia

I candidati a sostegno di De Luca a Napoli e provincia

I candidati a sostegno di De Luca in Irpinia

I candidati a sostegno di De Luca a Salerno e provincia

Candidato governatore Stefano Caldoro

A sostenere la candidatura di Stefano Caldoro ci saranno 6 liste:

Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega, Caldoro presidente-Unione di centro, Adc -Alleanza popolo e territorio, Identità regionale Macroregione Sud.

I candidati a sostegno di Caldoro a Caserta e provincia

I candidati a sostegno di Caldoro a Benevento e provincia

I candidati a sostegno di Caldoro a Napoli e provincia

I candidati a sostegno di Caldoro in Irpinia

I candidati a sostegno di Caldoro a Salerno e provincia

Gli altri candidati

I candidati governatori Valeria Ciarambino (Movimento 5 Stelle), Giuliano Granato (Potere al Popolo), Luca Saltalamacchia (Terra), Sergio Angrisano (Terzo Polo), Gabriele Nappi (Candidatura ritirata), Giuseppe Cirillo (Partito delle buone maniere) correranno da soli.

Le liste a sostegno degli altri candidati a Caserta e provincia

Le liste a sostegno degli altri candidati a Benevento e provincia

Le liste a sostegno degli altri candidati in Irpinia

Le liste a sostegno degli altri candidati a Napoli e provincia

Le liste a sostegno degli altri candidati a Salerno e provincia

Come avviene l’elezione del Governatore

Il Presidente della Giunta regionale e il Consiglio regionale sono eletti a suffragio universale e diretto. Le elezioni del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale si svolgono contestualmente. I componenti del Consiglio
regionale sono eletti con criterio proporzionale sulla base di liste circoscrizionali concorrenti, con applicazione di un premio di maggioranza. Alla presentazione della candidatura del Presidente della Giunta ed a quella dei Consiglieri
regionali sono rispettivamente dedicate le due sezioni di questo capitolo.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto