Cronaca

Primo comizio di Donald Trump dopo l’addio alla Casa Bianca: l’ex Presidente all’attacco

Secondo un sondaggio, il 54% degli americani lo voterebbe se si ricandidasse nel 2024

Donald Trump si prepara al suo primo comizio dopo l’addio alla Casa Bianca. L’ex Presidente interverrà al Cpac (Conservative Political Action Conference) e si scaglierà contro il neo Presidente Joe Biden.

Secondo alcune anticipazioni del suo discorso, diffuse dai media americani, Trump non ci andrà leggero: per lui il primo mese di presidenza è stato un disastro. Nuova candidatura in vista? Secondo un sondaggio sembra che il 54% degli americani lo voterebbe ancora.

Donald Trump attacca Biden “Primo mese di presidenza un disastro”

Il primo mese di Joe Biden alla Casa Bianca è stato “disastroso”: è quanto si appresta ad affermare Donald Trump dal palco del Cpac (Conservative Political Action Conference), l’annuale Conferenza dei conservatori americani, dove pare sia anche intenzionato a ribadire la sua leadership all’interno del partito repubblicano.

L’intervento

Trump indicherà la strada che secondo lui andrà seguita per riconquistare il Congresso nel 2022. Nel suo intervento, della durata di circa 90 minuti, l’ex presidente americano attaccherà Biden su diversi fronti, dall’immigrazione allo stop per l’oleodotto Keystone XL.

Il sondaggio

“Non stiamo dando il via a nuovi partiti e non divideremo il nostro potere e la nostra forza. Saremo uniti e forti come mai prima d’ora”. Non solo parole le sue, a quanto pare: secondo un ultimo sondaggio, il 59% lo vuole ancora leader e il 54% afferma che lo voterebbe comunque se si candidasse nel 2024.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button