Tv e Spettacoli

Fiori sopra l’inferno: il cast completo della nuova serie Rai

Fiori sopra l’inferno: il cast completo della nuova serie di Rai Uno, in onda da lunedì 13 febbraio 2023 e disponibile su Rai Play. Grande protagonista sarà Elena Sofia Ricci: una nuova avventura dopo l‘addio a Suor Angela di Che Dio ci aiuti.

Fiori sopra l’inferno: il cast completo della nuova serie Rai

Fiori sopra l’inferno-I casi di Teresa Battaglia, ecco il cast della nuova serie di Rai 1 tratta dal primo dei 4 libri di Ilaria Tuti, scrittrice di thriller ambientati sulle Dolomiti friulane. Protagonista è la profiler Teresa Battaglia impegnata nella ricostruzione della psiche di un criminale che continua a uccidere e terrorizzare la zona. Teresa, ormai sessantenne, deve combattere con il diabete e le prime avvisaglie dell’Alzheimer. Lo farà finendo per mettere in discussione se stessa in ogni cosa: la memoria, infatti, la tradisce più di una volta e alla fine le certezze dell’investigatrice vengono meno.

Elena Sofia Ricci è Teresa Battaglia

elena sofia ricci
elena sofia ricci

Teresa rappresenta un unicum nel vasto panorama degli investigatori e dei profiler ai quali ci hanno abituato la letteratura, il cinema e la televisione. Disinteressata all’amore, perché per amore molti anni prima è morta dentro, ma non per questo cinica e rabbiosa. Incurante del proprio aspetto, perennemente intabarrata nel giaccone imbottito, armatura che annulla e sfuma la sua femminilità ma solo nelle manifestazioni più esteriori. Perché, nonostante le apparenze, Teresa non ha perso la dolcezza, la sensibilità e la capacità di indagare con empatia il lato oscuro che non solo il killer ma ognuno di noi – lei per prima – si porta dentro. 

Giuseppe Spata è Massimo Marini

Giuseppe Spata
Giuseppe Spata

Giovane Ispettore di origini siciliane è stato assegnato come primo incarico a Udine. Espansivo e solare, nasconde la propria fragilità dietro la maschera del guascone e del latin lover. Teresa è la prima a scorgerla e a scorgere, al contempo, il suo coraggio e il suo talento. Per portarlo alla luce e placarne l’istrionismo, attua il metodo della provocazione e della vessazione. Le continue angherie a cui lo sottopone altro non sono che il tentativo di Teresa di metterlo alla prova, dargli la forza di superare i propri limiti, restituirgli i suoi insegnamenti e la sua esperienza. Prima che sia troppo tardi.

Gianluca Gobbi è Giacomo Parisi

Gianluca Gobbi
Gianluca Gobbi

Ispettore Capo. È l’ombra di Teresa da più di vent’anni, ovunque abbia prestato servizio, l’ha seguita. La conosce meglio di chiunque altro e, dietro a quel guscio coriaceo, sa riconoscere le ferite e le fragilità che l’hanno portata a essere la donna che è. Complice un carattere fermo e, al contempo, parecchio comprensivo, è del resto l’unico che sappia davvero tenerle testa, che sembra capirla e anticiparla, capace di parlare con lei anche solo con uno sguardo.

Lorenzo McGovern-Zaini, Tosca Forestieri e Vittorio Garofalo 

Lorenzo McGovern-Zaini, Tosca Forestieri e Vittorio Garofalo
Lorenzo McGovern-Zaini, Tosca Forestieri e Vittorio Garofalo

I tre piccoli attori interpretano Mathias, Diego e Lucia. Con l’amico Oliver (Ruben Santiago Vecchi), sono i bambini che lo spietato killer ha deciso di proteggere, a modo suo, nel modo più cruento e terribile. Condividono un’amicizia forte e sincera come solo può essere alla loro età e situazioni familiari tutt’altro che piacevoli o accoglienti. Mathias, il leader del gruppo, ha un padre violento che vessa lui e sua madre, incapace di proteggerlo. Diego, il figlio di Valent, la prima vittima del killer, aveva un padre che lo considerava poco più di una comparsa nella sua vita. Oliver, invece, un padre vero, capace di proteggerlo e amarlo, ce l’ha. Testimone di giustizia, si è trasferito a Travenì quando suo figlio era molto piccolo. Ha deciso di non confessargli di essere vittima delle attenzioni del bidello della sua scuola. Lucia, invece, è abbandonata a se stessa, figlia di due ex tossicodipendenti che non sanno cosa sia la parola amore.

Urs Remond è il Dottor Ian

Urs Remond
Urs Remond

Ian è il medico del paese amato e apprezzato da tutti, seppur in pensione da qualche tempo. Proprio lui è il primo a comprendere la vera natura dei problemi di cui, da qualche tempo, soffre Teresa. Tra i due, poco per volta, si stabilisce un forte feeling umano e professionale.

Massimo Rigo è Hans Knauss

Massimo Rigo
Massimo Rigo

Hans Knauss, prima ancora di essere eletto sindaco, ha diretto il posto di polizia di Travenì. Lui è caratterizzato da un carattere duro e ombroso causato forse dalla morte prematura della moglie. A tirarlo su di morale è suo figlio David, ventenne ribelle e ostinato che lui ama più della sua stessa vita. E sarà proprio quando il figlio sarà aggredito dal killer e rischierà di morire, che Hans Knauss capirà che deve abbassare gli scudi e collaborare con Teresa.

Il resto del cast

  • Luigi Petrucci (Giulio Nistri)
  • Christian Burruano (Gaetano Brughi)
  • Leda Kreider (Melania Kravina)
  • Maria Sole Mansutti (Vittoria)
  • Mario Ermito (Andreas)
  • Riccardo Cicogna (Lucas Ebran)
  • Enea Barozzi (David Knauss)
  • Lorenzo Acquaviva (Questore Ambrosini)
  • Lorena Cacciatore (Marta Valent)
  • Arianna Mattioli (Maestra)
  • Emma Benini (Sara)
  • Ettore Belmondo (Antonio Parri)
  • Luca Filippi (Christian Lusar)
  • Maria Cristina Moglia (Carmen Mura)
  • Laura Mazzi (Suor Anna)
  • Paola Sambo (Madre Lucas)

Articoli correlati

Back to top button