Gossip

Katia Ricciarelli: “Ecco perché io e Pippo Baudo ci siamo separati”

Katia Ricciarelli ricorda la dolorosa separazione da Pippo Baudo

Katia Ricciarelli ricorda la dolorosa separazione da Pippo Baudo, con il quale ha avuto una relazione durata ben 18 anni. Ha infatti dichiarato: “Ci siamo separati perché i nostri impegni ci portavano lontano. Abbiamo smesso di parlare”.

Katia Ricciarelli: la separazione da Pippo Baudo

I due, hanno divorziato nel 2007, dopo un matrimonio lungo ben 18 anni. Intervistata dal Corriere, Katia ricorda i motivi che la spinsero a separarsi dal marito: “Mi invitò in trasmissione e cinque mesi dopo eravamo marito e moglie. Ci sposammo il 18 gennaio 1986, proprio il giorno del mio quarantesimo compleanno, mentre lui aveva 50 anni. Eravamo affiatati, lui amava il mio mondo, io rispettavo il suo. Eravamo molto affiatati, ma dopo 18 anni ci siamo separati, forse perché i nostri impegni ci portavano spesso lontano e abbiamo smesso di parlare. Il dialogo è fondamentale”.

L’amore con José Carreras, i tradimenti

Sicuramente Baudo non è stato l’unico grande amore nella vita di Katia. Nel 1972, 15 anni prima, Katia conobbe il collega Josè Carreras, del quale si innamorò. “Era il 1972 e fu un colpo di fulmine che durò fino al 1984”, ricorda l’artista, “Le nostre voci si sposavano bene, lui era simpaticissimo e noi eravamo bellissimi e bravissimi, ma è finita perché a me non andava di essere tradita. Devi sapere che i tenori sono corteggiatissimi, quindi le tentazioni abbondano fuori dai teatri”. 

Articoli correlati

Back to top button