Cronaca

Malore improvviso, Valerio muore a 26 anni a pochi giorni dalle nozze: sepolto con l’abito da sposo

Lecce, ragazzo morto in casa: la tragedia di Valerio Troisio. Il giovane sarà sepolto con il vestito con cui si sarebbe dovuto sposare

Aveva 26 anni Valerio Troisio, ragazzo morto in provincia di Lecce a causa di un malore che lo ha stroncato nelle scorse ore. Il giovane era prossimo al matrimonio con la compagna e madre della sua figlioletta di un anno. Un tragico destino ha colpito lui e la sua famiglia, il tutto a pochi giorni dalle nozze.

Una improvvisa e inattesa notizia che ha scosso tutta la comunità di Collepasso, in provincia di Lecce, dove il ragazzo viveva, e quella di Taurisano, di cui era originario. La tragedia nella serata di mercoledì 7 settembre, dopo cena. Dopo una partita di calcetto con gli amici, Valerio ha fatto ritorno a casa ha cenato con la compagna Debora e poi si è poggiato sul divano quando è stato colto da un malore improvviso che lo ha stroncato.


lecce-ragazzo-morto-casa-valerio-troisio-vestito-matrimonio


Lecce, ragazzo morto in casa: il dramma di Valerio Troisio

La compagna ha subito soccorso Valerio, allertando il 118 ed il padre in attesa dell’ambulanza. Una volta giunti sul posto, i medici hanno provato a lungo a rianimarlo ma alla fine si son dovuti arrendere e dichiararne il decesso sul posto. Sul posto sono giunti anche i carabinieri, ma la salma è stata subito riconsegnata alla famiglia da disposizione del pubblico ministero di turno.


lecce-ragazzo-morto-casa-valerio-troisio-vestito-matrimonio


Le famiglie di Valerio e Debora erano pronte al matrimonio, fissato per il prossimo 24 settembre. Domani, venerdì 9 settembre, invece verranno celebrati i funerali alle 16.30 presso la parrocchia Santissimi Martiti di Taurisano. Valerio sarà sepolto con l’abito scelto per il matrimonio che aveva ritirato con la compagna appena pochi giorni fa.

Articoli correlati

Back to top button