Gossip

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi: ”Ecco il nostro segreto”

I due sono insieme da ormai 35 anni, ma quando si sono incontrati, il giornalista aveva alle spalle tra matrimoni

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi: il giornalista svela il loro segreto. I due sono insieme da ormai 35 anni, ma quando si sono incontrati, il noto conduttore aveva alle spalle tra matrimoni. Ospite a Verissimo, ha fatto delle importanti confessioni.

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi: il loro segreto d’amore

“Rifarei tutto“. Con queste parole, Maurizio Costanzo, ospite a Verissimo, inizia a parlare della sua storia d’amore con Maria De Filippi. Insieme da 35 anni, quando si sono incontrati il giornalista aveva alle spalle tre matrimoni: “Mi sono sposato 4 volte prima di capire quella giusta – ha detto con molta ironia a Silvia Toffanin, poi aggiungere – Mi è andata bene”. Costanzo ha spiegato quello che secondo lui è il segreto del loro rapporto: “L’affetto e il rispetto. L’affetto che non è l’amore, è una cosa più seria. Il rispetto che non è il parlare bene ma il rispettare l’altra persona. Sono orgoglioso di lei, è la testimonianza che ci ho visto giusto”. 

I figli e i nipoti: il rapporto con loro

Due figli e quattro nipoti, il giornalista ha parlato anche del rapporto che ha con tutti loro: “Uno dei miei figli fa il regista, la femmina ha scritto ma ora fa più che altro la madre. Il terzo (Gabriele, adottato con Maria De Filippi, ndr) è qui con me perché mi segue nelle cose che faccio in tv ed è quello che di più ha vissuto la mia vita. Mi sono emozionato quando mi ha chiamato papà per la prima volta, lui non lo sa ma è vero”.

In seguito, si è descritto come un nonno atipico, ma anche molto attento: “È bello quando la vita ti consente di fare il nonno. Tutti i giovedì li vedo in ufficio da me, non perché io abbia dei ricordi ma perché ce li abbiano loro. Lo faccio per costruire ricordi per loro. Non sono un nonno che accompagna allo zoo o allo stadio, per cui li vedo una volta a settimana“. Poi, infine, ha fatto un’importante riflessione sulla vita: “Bisogna prenderla sempre di tre quarti e mai di fronte. Sempre di sguincio, perché la vita è più forte”. (L’intervista integrale è su MediasetPlay)

Articoli correlati

Back to top button