Cronaca

Aggredita a colpi di forbici nel suo centro, estetista perde la vista: arrestato 32enne

Modena, estetista aggredita con forbici perde la vista. L’aggressione era avvenuta in un centro massaggi di Vignola

Shock a Vignola, in provincia di Modena, dove una estetista ha perso la vista dopo essere stata aggredita con delle forbici. I Carabinieri di Vignola hanno arrestato – su ordine di custodia cautelare chiesto dalla procura ed emesso dal Gip – un uomo di 32 anni, accusato di lesioni personali gravissime nei confronti di una 49enne colpita al volto con un’arma da taglio, nello specifico un paio di forbici: a seguito della ferita riportata la donna ha perso completamente la vista dall’occhio destro.

Modena, estetista aggredita con forbici perde la vista

L’aggressione era avvenuta in un centro massaggi di Vignola il 21 maggio scorso. Tra gli elementi di prova raccolti dai Carabinieri nel corso delle indagini una mascherina chirurgica anti-covid usata dall’indagato, e lasciata sul posto dopo il ferimento, su cui i Ris di Parma sono riusciti ad isolare il Dna. Ancora non è noto il perchè dell’aggressione compiuta dal 32enne: la donna non conosceva l’uomo e non aveva potuto fornire indicazioni sulla sua identità.

Articoli correlati

Back to top button