Cronaca

Tragedia sul Monte Bianco, alpinista muore precipitando nella notte: era a 3.400 metri di quota

La tragedia è avvenuta intorno alle 22 di ieri, 11 settembre 2022

Nella serata di ieri, 11 settembre, un alpinista è morto precipitando da una vetta del Monte Bianco. Lo scalatore si trovava a 3.400 metri di quota.

Monte Bianco, alpinista muore precipitando nella notte

Un alpinista è morto dopo essere precipitato sull’Aiguille Noire, nel massiccio del Monte Bianco. L’incidente è avvenuto domenica sera, verso le 22, a 3.400 metri di quota. Il corpo recuperato questa mattina dal Soccorso alpino valdostano e trasportato a valle con l’elicottero. Il compagno di cordata, rimasto illeso, condotto a Courmayeur. Le indagini sull’accaduto sono affidate alla Guardia di finanza di Entreves.

Articoli correlati

Back to top button