Cronaca

“Centurione” pretende 40 euro per scattare delle foto a coppia di turisti: arrestato

L'uomo, 43 anni, è accusato di estorsione: essendo residente fuori città nei suoi confronti è stato disposto anche il foglio di via per tre anni

Shock a Roma dove un “centurione” pretende 40 euro per scattare delle foto ad una coppia di turisti: è stato arrestato dalla polizia ed ora dovrà rispondere di estorsione. Residente fuori città nei suoi confronti è stato disposto anche il foglio di via per tre anni.

Roma, pretende 40 euro per delle foto scattate a due turisti

Dopo una foto scattata a due turisti avrebbe strattonato la coppia per farsi consegnare 40 euro. Il “centurione”, di 43 anni, è stato arrestato dalla Polizia ed ora dovrà rispondere di estorsione.

La dinamica

Secondo una prima dinamica, i cittadini venezuelani intorno alle 14 sono stati avvicinati dall’uomo vestito da gladiatore per farsi scattare alcune foto ricordo. “Dopo gli scatti ci ha chiesto ben 20 euro a foto, ma noi ci siamo rifiutati e a quel punto ci ha aggredito”, hanno raccontato le due vittime. Per l’uomo, residente fuori città,  è stato disposto anche il foglio di via per tre anni.

Selfie a pagamento con i turisti, è vietato dal 2019

Farsi pagare per una foto ricordo con sfondo l’anfiteatro Flavio o il Foro Romano è illegale dal 2019, quando il regolamento di polizia urbana approvato in assemblea capitolina ne ha vietato l’attività a pagamento.

Articoli correlati

Back to top button