Cronaca

Vaccini Covid: in Italia raggiunta quota 6 milioni di somministrazioni, Speranza “in arrivo 80 milioni di dosi entro settembre”

Il totale delle persone vaccinate è ora 1,8 milioni

È stata raggiunta quota 6milioni di somministrazioni del vaccino anti Covid 19 in Italia. Secondo i dati del report pubblicati sul portale Ministero della Salute, il numero di dosi inoculate in Italia sarebbero ora 6.005.183 milioni. Il totale delle persone vaccinate con entrambe le dosi è invece 1.803.693.

Vaccini Covid: il report del Ministero della Salute

La fascia di età che ha ricevuto il maggior numero di dosi è quella compresa tra gli 80 e gli 89 anni. In tutto a loro sono state somministrate 1,26 milioni di dosi. Passando alle categorie professionali in cima ci sono gli operatori sanitari a cui sono state riservate 2,61 milioni di dosi. La maggior parte dei vaccini somministrati in Italia sono Pfizer, seguono AstraZeneca e Moderna.

Speranza: “in arrivo 80 milioni di dosi entro settembre”

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha chiarito che nei prossimi mesi l’Italia si aspetta di ricevere milioni di dosi di vaccino: “Aspettiamo qualcosa che è intorno a 50 milioni di dosi per il secondo trimestre e si può arrivare fino a 80 milioni di dosi nel terzo trimestre.” ha detto alla trasmissione Accordi e Disaccordi sul Nove.

A tutti noi piacerebbe dire che è finito e che da domani si riapre tutto ma se riapriamo con un’epidemia in corso poi staremo peggio e dovremo chiudere ancora di più. Oggi è saggio provare a vincere“.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button