PoliticaSpeciale elezioni

Elezioni 2022, deputati e senatori eletti in Campania: ce la fanno Costa e De Luca jr, sbanca il M5S

Al collegio di Napoli Fuorigrotta Sergio Costa del Movimento 5 Stelle ha battuto Maria Rosaria Rossi e Luigi Di Maio

Chi sono deputati senatori eletti in Campania? Le elezioni politiche 2022 sono terminate alle 23 di domenica 25 settembre e in Campania non sono mancate le sorprese. Se a livello nazionale, infatti, si registra una forte affermazione della destra guidata da Giorgia Meloni,  a Napoli e in Campania il Movimento 5 Stelle fa praticamente l’en plein dei collegi uninominali.

Leggi anche:

Elezioni politiche 2022, chi sono deputati senatori eletti in Campania

Al collegio di Napoli Fuorigrotta Sergio Costa del Movimento 5 Stelle ha battuto Maria Rosaria Rossi e Luigi Di Maio. Distaccata anche Mara Carfagna di Azione e Italia Viva. Più forte il successo di Dario Carotenuto, anche lui pentastellato, nel collegio di Napoli San Carlo all’Arena. Ha superato nettamente Fabrizio Ferrandelli e Giuseppe Pecoraro. I cinquestelle vincono anche a Giugliano con Antonio Caso, a Casoria con Pasqualino Penza e ad Acerra con Carmela Auriemma.

Stesso discorso per la Camera dei Deputati dove il Movimento 5 Stelle si impone in tutti i collegi della provincia di Napoli. A Napoli città Ada Lopreiato batte Valeria Valente e Stefano Caldoro, a Giugliano in Campania si registra il successo di Mariolina Castellone mentre Raffaele De Rosa è avanti ad Acerra e Orfeo Mazzella supera tutti a Torre del Greco.

Discorso analogo per Somma Vesuviana dove Carmela Di Lauro del M5S ha vinto nel collegio uninominale Campania 1di Acerra per la Camera. Vince il M5S anche a Torre del Greco con il candidato Gaetano Amato che si è imposto per soli 400 voti su Annarita Patriarca del centrodestra.

Le altre province

In provincia di Salerno si registra il crollo del feudo deluchiano: nel collegio uninominale Campania 2 di Eboli per la Camera Luca Cascone non ha ottenuto il pass. Ce l’ha fatta invece il leghista Attilio Pierro. Ad Aversa, nel collegio uninominale Campania 2 per la Camera, il vincitore è Gimmy Cangiano di Fratelli d’Italia.

Benevento, invece, Francesco Maria Rubano di Forza Italia si impone su Sabrina Ricciardi del M5s. Ad Avellino conquista il collegio uninominale l’ex ministro Gianfranco Rotondicon un vantaggio di 5mila voti su Maurizio Petracca del centrosinistra nel collegio Campania 2 di Avellino per la Camera.

Nel collegio uninominale Campania 2 di Scafati per la Camera, a vincere è Imma Vietri, candidata di Fratelli d’Italia. Niente da fare per Virginia Villani del Movimento 5 Stelle e Paola Lanzara del centrosinistraInfine, tonfo del Partito Democratico Salerno: nel collegio uninominale Campania 2 del capoluogo per la Camera, infatti, non ce la fa il vicepresidente della Campania Fulvio Bonavitacola. Con quasi 10 punti di vantaggio, passa invece  Pino Bicchielli, candidato di Noi Moderati per il centrodestra. Confermato alla Camera Piero De Luca: il figlio del governatore la spunta grazie al proporzionale.

Articoli correlati

Back to top button