Cronaca

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi 1 novembre: 29.907 nuovi casi e 208 morti

Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Italia relativo alla giornata di oggi, 1 novembre

Il bollettino dell’emergenza coronavirus in Italia relativo alla giornata di oggi, 1 novembre, registra 29.907 nuovi casi di Covid-19 su 183.457 tamponi processati. Oggi sono 208 i nuovi decessi. Ecco i dati del bollettino di oggi, 1 novembre.

  • Casi giornalieri: 29.907 (casi totali 709.335)
  • Morti: 208 (totale vittime 38.826)
  • Guariti: 2.954 (totale 292.380)
  • Tamponi giornalieri: 183.457

Dopo averlo inizialmente escluso, il Governo sta pensando di introdurre nel nuovo Dpcm, atteso per domani, un lockdown anagrafico. Un’ipotesi che, secondo un sondaggio, vedrebbe favorevoli il 61% degli italiani: 6 italiani su 10 sostengono che le misure di protezione andrebbero concentrate sulle “categorie a rischio”, mentre soltanto il 29% degli intervistati esprime contrarietà a fronte di una eventuale stretta per la mobilità degli over 65.

La frase Shock del governatore Toti

I morti sono per lo più pensionati non indispensabili allo sforzo produttivo”, è quanto ha scritto su Twitter il Governatore della Liguria Giovanni Toti. Gli utenti stanno sommergendo di insulti l’ex giornalista, su tutti i suoi profili social, nessuno lo assolve e tutti lo invitano, più o meno gentilmente, a meditare prima di lasciare libera la fantasia e scrivere sui social.

Coronavirus, il bollettino di oggi, 1 novembre

In Italia ci sono 29.907 nuovi casi di coronavirus a fronte di 183.457 tamponi eseguiti (sabato l’aumento dei contagi era stato di 31.758 su 215.886 tamponi). Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 208 decessi per un totale da inizio emergenza che sale a 38.826 vittime (mentre il giorno precedente i morti erano stati 297). La Regione più colpita è la Lombardia con 8.607 nuovi casi.

Sono quasi 30mila i tamponi in meno eseguiti nelle utlime 24 ore. I pazienti in terapia intensiva sono aumentati di 96 unità in 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, portando il totale delle persone in rianimazione a 1.939. I nuovi ricoverati in reparti ordinari sono 936, per un numero complessivo di 18.902. Entrambi i dati sono sostanzialmente stabili rispetto a sabato.


bollettino-coronavirus-italia-1-novembre-casi-morti


I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione (in aggiornamento):

  • 90.075 in Lombardia
  • 47.178 in Campania
  • 36.106 nel Lazio
  • 34.414 in Piemonte
  • 31.414 in Veneto
  • 29.974 in Toscana
  • 24.917 in Emilia Romagna
  • 15.324 in Sicilia
  • 12.032 in Puglia
  • 8.714 in Liguria
  • 7.210 in Umbria
  • 6.723 nelle Marche
  • 6.633 in Abruzzo
  • 6.378 in Sardegna
  • 5.631 a Bolzano
  • 5.376 in Friuli Venezia Giulia
  • 3.362 in Calabria
  • 2.100 a Trento
  • 1.920 in Valle d’Aosta
  • 1.595 in Basilicata
  • 1.053 in Molise

Il bollettino di oggi 1 novembre in Campania

Continua la corsa del Coronavirus in Campania. Nel primo giorno di novembre, infatti, il Covid mette a segno il quarto record consecutivo e fa registrare 3.860 nuovi positivi su 21.785 tamponi effettuati, 191 in più di ieri ma con 925 tamponi in più effettuati. Di questi nuovi contagiati, 3.686 sono asintomatici e solo 174 presentano sintomi. Dopo il record di ottobre con 42.999 tamponi positivi, dunque, anche il mese di novembre comincia con una clamorosa fiammata del virus.

QUI IL DETTAGLIO

Il bollettino di oggi 1 novembre in Lombardia

In Lombardia sono stati registrati 8.607 casi di Covid e 54 morti. Il numero totale dei deceduti lombardi sale così a 17.589. I tamponi effettuati sono stati 39.658 (totale 2.984.274). Ieri, a fronte di 46.781 tamponi, c’erano stati 8.919 nuovi casi e 73 morti.

Il bollettino di oggi 1 novembre in Veneto

I nuovi casi di Covid-19 registrati oggi in Veneto sono 2.300, per un totale di 59.253 infetti dall’inizio dell’emergenza. E ci sono anche altre 17 vittime, che portano il dato complessivo a 2.418. La nuova ondata del virus si ripercuote nei numeri in costante crescita degli ospedali, in particolare delle terapie intensive, dove ora si trovano 132 malati (+5). I ricoverati con Covid nei reparti non critici sono 832. I soggetti attualmente positivi sono 31.414 (+2.235).

Il bollettino di oggi 1 novembre in Toscana

Sono 2.379 i nuovi casi registrati in Toscana (ieri erano 2.540) e 18 decessi (9 uomini e 9 donne). L’età media dei nuovi contagiati è di 45 anni. Sono 9.309 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 25,6% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 1.127 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 29.974, +7,6% rispetto a ieri.

I ricoverati sono 1.279, 70 in più rispetto a ieri, di cui 173 in terapia intensiva, 10 in più). I guariti crescono dell’1,5% e raggiungono quota 15.305 (32,8% dei casi totali). Complessivamente, 28.695 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi. Altre 30.546 sono anch’esse isolate prchè contatti di contagiati. Da inizio pandemia i casi di positività sono 46.642, i decessi 1.363.

Il bollettino di oggi 1 novembre in Emilia Romagna

In Emilia Romagna si registrano 1.758 casi in più rispetto a ieri su un totale di 12.039 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Il totale dei positivi dall’inizio della pandemia nella regione è di 57.597. L’età media dei contagiati di oggi è 43,4 anni. I decessi invece sono 16, che portano il totale a 4.647. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 24.917 (1.706 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 23.518 (+1.655 rispetto a ieri), il 94% dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 132 (+7 rispetto a ieri), 1.267 quelli in altri reparti Covid (+44).

Il bollettino di oggi 1 novembre nel Lazio

Aumentano i nuovi positivi nel Lazio. “Oggi su circa 23mila tamponi si registrano 2.351 casi“, rende noto l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. Ieri i nuovi positivi erano stati 2.289 su oltre 25 mila tamponi eseguiti. Diminuisce invece il numero dei decessi: oggi sono stati 19 a fronte dei 22 di ieri. I guariti nelle ultime 24 ore sono stati 132.

Il bollettino di oggi 1 novembre nelle Marche

Nuovo picco di positivi al Covid nelle Marche: nelle ultime 24 ore ne sono stati rilevati 683 su 24 ore su 1.934 tamponi testati, pari al 35%. circa. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (86 casi rilevati), contatti in setting domestico (167 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (187 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (14 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/divertimento (41 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (8 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (16 casi rilevati), screening percorso sanitario (8 casi rilevati) e 2 rientri da altre regioni.

Per altri 154 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. La provincia di Ancona ha il maggior numero di casi, 177, quasi alla pari con Macerata (176), seguono poi 160 nella provincia di Fermo, 82 in quella di Ascoli Piceno, 65 nella provincia di Pesaro Urbino, 23 da fuori regione.

Il bollettino di oggi 1 novembre nelle altre Regioni

In Basilicata si registrano 167 nuovi casi, salgono a 97 i ricoveri di cui 11 in terapia intensiva. In Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 403 nuovi contagi (3.740 tamponi eseguiti) e un decesso da Covid-19. Nella provincia autonoma di Bolzano sono stati 534 i nuovi contagiati di Covid-19 su 2.831 tamponi esaminati, tre i morti. In Valle d’Aosta si registrano sei decessi e 107 nuovi contagi. In Calabria i nuovi contagiati sono 245 a cui aggiunge anche una nuova vittima.


Leggi anche:



Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button