Coronavirus, Protezione Civile, bollettino del 29 marzo: 756 morti, 646 guariti, 3858 nuovi casi positivi

coronavirus-protezione-civile-bollettino-29-marzo

Coronavirus, il commissario della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha comunicato il bollettino di oggi, 29 marzo:756 morti, 646 guariti, 3858 nuovi casi

Coronavirus, durante la quotidiana conferenza stampa il commissario straordinario della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha comunicato il bollettino sul contagio per la giornata di oggi, 29 marzo 2020.

  • 646 guariti (rispetto al totale di 13030)
  • 3851 casi positivi (rispetto ai casi totali che sono 73880 )
  • 42588 contagiati asintomatici o con sintomi lievi in isolamento domiciliare
  • 3906 pazienti in terapia intensiva
  • 756 morti oggi

Coronavirus, il bollettino del 29 marzo della Protezione Civile

Il bollettino di oggi della Protezione Civile in merito ai nuovi contagi, ai decessi, e alle persone guarite: il totale del positivi è di 73880, con un incremento di 3851 oggi. Di questi, 3906 si trovano in terapia intensiva, 27386 sono i pazienti ricoverati con sintomi, 42588 (58%) sono le persone in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi, 756 sono i morti registrati oggi, mentre i guariti di oggi sono 646, per un totale di 13030.


I casi nelle singole regioni:

  • 25.392 in Lombardia
  • 10.535 in Emilia Romagna
  • 7.251 in Veneto
  • 7.268 in Piemonte
  • 3.160 nelle Marche
  • 3.511 in Toscana
  • 1.293 a Trento
  • 1.034 a Bolzano
  • 2.279 in Liguria
  • 2.362 nel Lazio
  • 1.556 in Campania
  • 1.141 in Friuli Venezia Giulia
  • 1.432 in Puglia
  • 1.169 in Abruzzo
  • 897 in Umbria
  • 1.330 in Sicilia
  • 582 in Sardegna
  • 539 in Valle d’Aosta
  • 577 in Calabria
  • 197 in Basilicata
  • 100 in Molise

coronavirus-protezione-civile-bollettino-29-marzo

 


La situazione in Italia: 29 marzo 2020, ore 18.00

 

Leggi le tabelle:

Consulta la mappa:

Vai a:


Leggi anche:

 


Le ultime notizie sul coronavirus: segui la nostra diretta

TAG