Cronaca
Trending

Covid in Italia, il bollettino di oggi 22 aprile: 16232 casi e 360 morti

Il bollettino dell'emergenza Covid in Italia relativo alla giornata di oggi, 22 aprile

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Covid in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 22 aprile: 16232 nuovi casi, 360 i decessi e 19.125 i guariti. I dati relativi alla giornata di ieri, 21 aprile, riportavano 13.844 nuovi casi e 364 morti.

Il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, è critico sul decreto che sancisce la road map delle riaperture: “In Cdm sulle lezioni in presenza cambiato un accordo tra istituzioni, è un precedente grave“. E sul coprifuoco alle 22: “Non vedo rischio pandemico con lo spostamento alle 23“.

Covid: il bollettino di oggi, 22 aprile

Sono 16.232 i nuovi casi di Covid in Italia. Sale così ad almeno 3.920.945 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 360 (ieri sono stati +364), per un totale di 118.357 vittime da febbraio 2020.

Le persone guarite o dimesse sono complessivamente 3.330.392 e 19.125 quelle uscite oggi dall’incubo Covid (ieri +20.552). Gli attuali positivi — i soggetti che hanno il virus — risultano essere in tutto 472.196, pari a -3.439* rispetto a ieri (-7.080 il giorno prima), in calo dal 6 aprile.


covid-italia-bollettino-oggi-22-aprile


I dati dalle regioni

Campania

 

Puglia

In Puglia sono stati registrati 12.472 test e sono stati registrati 1.895 casi positivi: 730 in provincia di Bari, 127 in provincia di Brindisi, 203 nella provincia BAT, 347 in provincia di Foggia, 209 in provincia di Lecce, 271 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 7 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 35 decessi.

Lazio

Oggi su oltre 17mila tamponi nel Lazio (+730) e quasi 17mila antigenici per un totale di oltre 34mila test, si registrano 1.311 casi positivi, 31 decessi e 1.163 guariti. Aumentano i casi e le terapie intensive, mentre diminuiscono i decessi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 7%, ma se si considerano anche gli antigenici la percentuale è al 3%. I casi a Roma città sono a quota 600.

Veneto

Sono 1.060 i contagi da Covid in Veneto. Da ieri, altri 30 morti. Nelle ultime 24 ore, sono stati eseguiti 37.641 tamponi, il tasso di positività è del 2,82%. In quarantena ci sono 23.755 positivi. I ricoverati sono 1.654, con un calo di 31 unità. In area non critica sono ricoverate 1.425 persone (-24), in terapia intensiva sono 229 (-7).

Toscana

Tornano sopra mille contagi – 1.041 nelle 24 ore (età media 42 anni) – i nuovi casi positivi Covid giornalieri in Toscana. È il secondo giorno consecutivo in cui l’incremento quotidiano del virus va in rialzo dopo una tregua di quattro giorni quando c’era stata una discesa del numero dei nuovi positivi. Sempre nelle 24 ore ci sono stati 33 morti (età media 79,6 anni), due in più rispetto a ieri. Il totale delle vittime sale a 5.975 persone. Firenze con 15 decessi odierni supera i 1.900 morti (1.905). In Toscana ora sono saliti a 219.970 i casi totali di positività al Coronavirus, +0,5% sul giorno precedente. I guariti sono stati 1.492 in un giorno e raggiungono quota 190.006 (+0,8% percentuale superiore a quella della crescita dei nuovi casi). Gli attualmente positivi sono dunque 23.989 (-2% su ieri): tra loro i ricoverati sono 1.781 (-27 su ieri) di cui 257 in terapia intensiva (numero stabile).

Marche

Nelle Marche sono stati individuati 272 nuovi casi di ‘Covid-19’, il 13,4% rispetto ai 2.028 tamponi, molecolari e antigenici, processati all’interno del percorso per le nuove diagnosi. Il rapporto positivi-test effettuati è in leggero calo: il giorno precedente era stato del 14,2%, con 388 nuovi casi su 2.723 tamponi. I nuovi casi sono stati individuati 66 in provincia di Macerata, 46 in provincia di Ancona, 85 in quella di Pesaro-Urbino, 29 nel Fermano, 39 nel Piceno e 7 fuori regione. Questi casi comprendono 46 soggetti sintomatici. Tra i 3.972 tamponi complessivamente processati ieri, 517 erano antigenici e hanno rilevato 42 casi positivi (8,1%) da sottoporre al tampone molecolare.



Articoli correlati

Back to top button