Cronaca
Trending

Covid in Italia, bollettino di oggi 6 febbraio: 13.442 nuovi casi e 385 morti

Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Italia relativo alla giornata di oggi, 6 febbraio

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Coronavirus in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 6 febbraio: 13.442 nuovi casi, e 385 morti. Il bollettino con i dati relativi alla giornata di ieri, 6 febbraio, registrava 14.218  nuovi casi, 377 morti.

Difronte all’allarme sulle nuove varianti del Covid, il direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute, Giovanni Rezza, ha spiegato che “è meglio avere una regione gialla o arancione con zone rosse all’interno”, “piuttosto che avere un’intera regione rossa”.

Coronavirus: il bollettino di oggi, 6 febbraio

I nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore sono 13.442 (ieri erano stati 14.218) su un totale di 282.407 test effettuati, tra antigenici e tamponi molecolari. Dall’inizio dell’epidemia di Covid-19 nel nostro Paese i contagi sono dunque 2.625.098.

Nell’ultima giornata sono stati registrati 385 morti per Covid (ieri erano 421), per un totale di 91.003 morti dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I guariti salgono a 2.107.061 (+15.138). I casi attualmente positivi sono 427.034, di cui 19.408 ospedalizzati con sintomi, mentre i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.110. In totale sono 2.625.098 i casi di Coronavirus registrati in Italia dall’inizio dell’emergenza sanitaria.


bollettino 6 febbraio


I dati dalle Regioni

Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 225.545 casi di positività, 1.383 in più rispetto a ieri, su un totale di 28.369 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.825 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 173.085.

Lazio

“Oggi su oltre 10mila tamponi nel Lazio (-754) e oltre 17 mila antigenici per un totale di quasi 28 mila test, si registrano 1.014 casi positivi (-127), 38 i decessi (+2) e +1.354 i guariti. Diminuiscono i casi e le terapie intensive, mentre aumentano i decessi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 3%. I casi a Roma città scendono sotto quota 500”. Lo dichiara l’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione, Alessio D’Amato.

Puglia

Oggi in Puglia, a fronte di 9830 test per l’infezione da Covid-19, sono stati registrati 926 casi positivi. Sono stati, inoltre, registrati 31 decessi: 6 in provincia di Bari, 8 in provincia BAT, 2 in provincia di Brindisi, 8 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto, 1 fuori regione. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.366.157 test, 73.859 sono i pazienti guariti, 51.075 sono i casi attualmente positivi.

Veneto

Sono 831 i positivi al Covid in Veneto registrati nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto al bollettino di ieri. Sono 63 i decessi sempre nelle ultime 24 ore per un totale di 9.253 da inizio dell’emergenza sanitaria. Sono 1.655 i ricoverati in calo di 91 rispetto a ieri, calano anche le terapie intensive, sono 195 (-15) nelle ultime 24 ore.

Alto Adige

In Alto Adige il contagio da Covid-19 continua ad aumentare e per questo motivo da lunedì 8 febbraio scatteranno tre settimane di lockdown duro, che interesserà il commercio al dettaglio (verrà chiuso), la gastronomia (già chiusa da domenica scorsa), lo spostamento tra Comuni che sarà vietato se non per motivi di lavoro, sanitari e per comprovata urgenza, e la didattica a distanza per le scuole superiori. Oggi i nuovi casi giornalieri di Coronavirus sono 802, su 9.350 tamponi processati. Nella giornata di ieri sono morte 4 persone per un totale di 897 da inizio pandemia.

Toscana

In Toscana sono 708 i nuovi positivi al Covid, che portano il numero totale dei casi a 137.950 dall’inizio della pandemia da Coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,4% e raggiungono quota 123.389 (89,4% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 10.587 tamponi molecolari e 6.216 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,2% è risultato positivo. Sono invece 7.833 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 9% è risultato positivo.

Abruzzo

Aumentano i casi di Covid 19 in Abruzzo, dove i nuovi contagiati sono 509. Soprattutto in provincia di Pescara c’è stata una crescita esponenziale di contagiati. I morti registrati in Regione sono 4. Nella Regione sono stati eseguiti 4957 tamponi molecolari e 3114 test antigenici. Si registrano 32.918 guariti (+178), mentre sono 10.552 gli attualmente positivi (+326). In aumento anche il numero dei ricoverati: 461 ricoverati in area medica (+8), 49 ricoverati in terapia intensiva (+1), 10.042 in isolamento domiciliare (+317).

Marche

Resta sopra il 400 il numero dei positivi al Coronavirus nelle Marche: il bollettino di oggi rileva 436 nuovi casi (ieri erano stati 414, 480 il 3 febbraio e 408 il 2 febbraio) nel percorso nuove diagnosi in cui sono stati processati 3.398 tamponi (di cui 1550 nello screening con percorso Antigenico). A questi si aggiungono 2.092 test nel percorso guariti. Oggi il rapporto positivi / testati è pari al 12,8%.

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.701 tamponi molecolari sono stati rilevati 309 nuovi contagi con una percentuale di positivita’ del 5,42%. Sono inoltre 6.241 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 104 casi (1,66%). I decessi registrati sono 17, a cui se ne aggiungono altri 8 antecedenti il 4 febbraio; si riducono i ricoveri nelle terapie intensive (63), così come quelli in altri reparti (533). I totalmente guariti sono 54.764, i clinicamente guariti salgono a 1.644, mentre diminuiscono le persone in isolamento che oggi risultano essere 10.276. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 69.827 persone.

Sardegna

Sono 125 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Sardegna, dove si contano anche 6 decessi nelle ultime 24 ore, mentre il tasso di positività si attesta al 4,5%. In totale sono stati eseguiti 599.083 tamponi, per un incremento complessivo di 2.754 test rispetto al dato precedente. I contagi salgono a 39.373 e le vittime a 1.016. Calano i pazienti ricoverati in reparti non intensivi che attualmente sono 394 (-9) mentre quelli in intensiva sono 31 (+2). Le persone in isolamento domiciliare sono 14.223 e i guariti 23.476 (+173), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente sono 229.

Basilicata

Sono 87 i nuovi casi positivi in Basilicata, su un totale di 1268 tamponi molecolari. Nella stessa giornata si sono registrati 6 decessi. I lucani guariti sono 46. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi scendono a 3.058 (-66), di cui 2.973 in isolamento domiciliare, mentre sono 9.822 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 326 quelle decedute.

Valle D’Aosta

In Valle d’Aosta 8 nuovi positivi che portano il totale a 7.842 da inizio pandemia, secondo i dati del bollettino regionale. I positivi attuali sono in calo a 168, di cui 24 ricoverati. Tra questi 3 in terapia intensiva e 141 invece sono le persone attualmente in isolamento domiciliare. Il totale dei decessi resta fermo a 408.



Articoli correlati

Back to top button