Coronavirus, il bollettino del 28 aprile: 201.505 casi positivi e 27.359 morti

bollettino-protezione-civile-coronavirus-italia-28-aprile

Emergenza Coronavirus, il commissario della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha comunicato il bollettino del 28 aprile

Coronavirus, anche se non attraverso la consueta conferenza stampa, il commissario straordinario della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha comunicato il bollettino del 28 aprile con i dati sui nuovi casi, i morti e i guariti.

Coronavirus, il bollettino del 28 aprile

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 28 aprile, il totale delle persone che hanno contratto il virus è 201.505, con un incremento rispetto a ieri di 2.091 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 105.205, con una decrescita di 608 assistiti rispetto a ieri.

Tra gli attualmente positivi 1.863 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 93 pazienti rispetto a ieri. 19.723 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 630 pazienti rispetto a ieri.

83.619 persone, pari al 79% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Rispetto a ieri i deceduti sono 382 e portano il totale a 27.359. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 68.941, con un incremento di 2.317 persone rispetto a ieri.


bollettino-protezione-civile-coronavirus-italia-28-aprileI contagi nelle regioni

  • Lombardia 74.348 (+869, +1.2%; ieri erano stati +590)
  • Emilia-Romagna 24.914 (+252, +1%; ieri erano stati +212)
  • Veneto 17.708 (+129, +0.7%; ieri erano stati +108)
  • Piemonte 25.450 (+361, +1.4%; ieri erano stati +269)
  • Marche 6.175 (+48, +0.8%; ieri erano stati +16)
  • Liguria 7.772(+130, +1.7%; ieri erano stati +154)
  • Campania 4.380 (+31, +0.7%; ieri erano stati +18)
  • Toscana 9.231 (+52, +0.6%; ieri erano stati +32)
  • Sicilia 3.120 (+35, +1.1%; ieri erano stati +30)
  • Lazio 6.467 (+75, +1.2%; ieri erano stati +83)
  • Friuli-Venezia Giulia 2.995 (+18, +0.6%; ieri erano stati +60)
  • Abruzzo 2.899 (+25, +0.9%; ieri erano stati +15)
  • Puglia 3.980 (+22, +0.6%; ieri erano stati +10)
  • Umbria 1.379 (+9, +0.7%; ieri erano stati +2)
  • Bolzano 2.498 (+2, +0.1%; ieri erano stati +15)
  • Calabria 1.097 (+1, +0.1%; ieri erano stati +7)
  • Sardegna 1.285 (+2, +0.2%; ieri erano stati +3)
  • Valle d’Aosta 1.119 (+8, +0.7%; ieri +5)
  • Trento 4.025 (+30, +0.8%; ieri erano stati +101)
  • Molise 297 (+1, +0.3%; ieri nessun nuovo caso)
  • Basilicata 366 (nessun nuovo caso, per il secondo giorno di fila)

Leggi le tabelle:

Consulta la mappa:

Vai a:


Leggi anche:

 


Le ultime notizie sul coronavirus: segui la nostra diretta

TAG