Cronaca
Trending

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi 8 novembre: 32.616 nuovi casi, 331 morti

Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Italia relativo alla giornata di oggi, 8 novembre

Il contagio non si ferma, l’Italia prosegue la sua lotta contro il coronavirus. Il bollettino di oggi, 8 novembre, ha registrato 32.616 nuovi casi, 331 morti. Ieri erano stati 39.811 i nuovi casi di covid registrati in Italia.

  • Morti: 331 (vittime in totale 41.394)
  • Guariti: 6.183 (totale 335.074)
  • Tamponi giornalieri: 191.144 

 Coronavirus, il bollettino di oggi, 8 novembre

Sono +32.616 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in tutta Italia. Secondo l’ultimo bollettino della Protezione civile e del ministero della Salute, i nuovi decessi sono +331 contro i +425 di ieri e i +446 registrati il giorno prima per un totale di 41.394 vittime dall’inizio della pandemia nel nostro Paese.

In terapia intensiva sono ricoverate 2.749 persone (+115, ieri 2.634) mentre nei reparti ordinari si trovano 26.440 pazienti (+1.331, ieri 25.109). Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti, su tutto il territorio nazionale, +191.144 tamponi contro i +231.673 di ieri per un totale di 17.374.713 tamponi dall’inizio del monitoraggio.


bollettino-coronavirus-italia-8-novembre-casi-morti


I dati dalle Regioni

  • Lombardia: +6.318
  • Piemonte: +3.884
  • Campania: +4.601
  • Veneto: +3.362
  • Emilia-Romagna: +2.360
  • Lazio: +2.489
  • Toscana: +2.479
  • Liguria: +886
  • Sicilia: +1.083
  • Puglia: +766
  • Marche: +502
  • Umbria: +660
  • Abruzzo: +584
  • Friuli Venezia Giulia: +504
  • P.A. Bolzano: +781
  • Sardegna: +424
  • P.A. Trento: +182
  • Calabria: +359
  • Valle d’Aosta: +55
  • Basilicata: +246
  • Molise: +91

Campania

Sono stati individuati 4.601 contagi in Campania, con 25.806 tamponi. Nelle ultime 24 ore 4.317 asintomatici e 284 sintomatici. Il totale dei positivi è 86.919, il totale dei tamponi è 1.123.703. I deceduti tra il 4 ed il 7 novembre sono 15 che portano il totale dei decessi a 826. I nuovi guariti sono 440, il totale dei guariti 16.441. I posti letto di terapia intensiva occupati sono 186, quelli disponibili 590. I posti letto di degenza occupati sono 1.817 quelli disponibili 3.160.

QUI IL DETTAGLIO

Veneto

Altra giornata con oltre 3.000 nuovi casi di contagi in Veneto: secondo il Bollettino regionale, si registrano 3.362 nuovi positivi, che portano il totale dall’inizio della pandemia a 79.269; gli attuali malati sono 50.970. Da ieri si registrano inoltre 6 nuovi decessi, con il totale a 2.574. Rallenta la pressione ospedaliera, con 57 nuovi ricoveri nei reparti non critici, in totale 1.467, e 6 nelle terapie intensive (193 ricoverati).

Lazio

Oggi su oltre 24mila tamponi nel Lazio (-6.178) si registrano 2.489 casi positivi (-129), 16 i decessi (-11) e 131 i guariti (-108). Calano i casi e il rapporto tra positivi e i tamponi a 10%. Il valore rt è 1.3″. Così l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato, che spiega: “Siamo in una situazione di plateau anche se notiamo delle lievi flessioni nella curva, ma non bisogna abbassare la guardia”.

Toscana

Sono 2.479 i nuovi casi di positività registrati oggi in Toscana, contro i 2.787 di ieri. I deceduti diminuiscono di una sola unità, scendendo a 29. Anche i nuovi guariti diminuiscono: oggi sono 586 contro i 614 di ieri. I nuovi casi sono il 4,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti raggiungono quota 17.938 (28,5% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.214.035, 15.542 in più rispetto a ieri. Sono 8.264 i soggetti testati (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 30% è risultato positivo.

Emilia-Romagna

In Emilia Romagna nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 13mila tamponi e sono stati individuati 2.360 nuovi positivi, di cui 1.452 asintomatici. Sono 35 i decessi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi del 18,2%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 44,4 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 639 nuovi casi; Bologna (527); Reggio Emilia (304); Rimini (201); Parma (183); Piacenza (159); Ferrara (113); Ravenna (89); Cesena (61); Forlì (51) e Imola (33)..

Alto Adige

L’Alto Adige fa registrare un nuovo record giornaliero di casi di Covid-19. Le nuove positività emerse nelle ultime 24 ore sono state 781 su 2.998 tamponi esaminati, ovvero il 26%. Su 139.323 persone sottoposte al test da inizio della pandemia, 13.126 sono risultate positive. Resta sempre molto forte la pressione sugli ospedali. Il direttore generale dell’azienda sanitaria altoatesina Florian Zerzer lancia l’allarme e afferma che “se si continua con oltre 700 contagi al giorno entro un paio di settimane non saremo più in grado di accogliere nuovi pazienti”.

Puglia

Sono 766 i contagi registrati in Puglia nell’ultima giornata, a fronte di 6.723 test per l’infezione effettuati. I casi sono così suddivisi : 160 in provincia di Bari, 65 in provincia di Brindisi, 167 nella Bat, 203 in provincia di Foggia, 63 di Lecce, 106 Taranto, 2 residenti fuori regione. Sono stati registrati 22 decessi: 4 in provincia di Bari, 9 nella Bat, 2 in provincia di Brindisi, 3 di Foggia, 1 Lecce, 2 Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 601.253 test e risultate positive 25.701 persone.7.677 sono i pazienti guariti, 17.187 sono i casi attualmente positivi.

Marche

Sono 502 i positivi al Covid rilevati nelle ultime 24 ore nelle Marche, pari al 17% del totale dei tamponi testati: 2.946 tamponi, e al 31,2% dei 1.605 nel percorso nuove diagnosi. Nel conteggio totale ci sono anche 1.341 test nel percorso guariti. Secondo i dati resi noti dal Servizio Sanità della Regione, nella provincia di Ancona ci sono 195 casi, seguita da Macerata (130), Fermo (82), Ascoli Piceno (52), Pesaro Urbino (42) e 1 da fuori regione. Questi casi comprendono 85 soggetti sintomatici.



Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button