Cronaca
Trending

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi 19 novembre: 36.176 nuovi casi, 653 decessi e 17.020 guariti

Il bollettino sull'andamento dell'epidemia di covid-19 in Italia relativo alla giornata di oggi, 19 novembre

Continua la seconda ondata di Coronavirus in Italia. Nel bollettino di oggi, 19 novembre si registrano 36.176 nuovi casi, 653 decessi e 17.020 guariti. Nel bollettino di ieri 18 novembre erano stati registrati 34.282 nuovi casi, 753 decessi e 24.169 guariti.

Nessuna decisione è stata presa, al momento, ma si attende per dicembre un nuovo Dpcm che regolerà anche le festività. Nel frattempo, il premier Conte ricorda che per sconfiggere il coronavirus bisognerà prestare particolare attenzione a evitare gli assembramenti, anche a Natale.

A Natale dobbiamo già predisporci a passare le festività in modo più sobrio: veglioni, festeggiamenti, baci e abbracci non è possibile. Al di là delle valutazioni scientifiche occorre buonsenso” ha spiegato Giuseppe Conte, che sembra aver deciso di riportare le persone con i piedi per terra, mettendo al primo posto la salute.

  • TOTALE CASI: 36.176
  • DECEDUTI: 653 (totale 47.870)
  • DIMESSI O GUARITI: 17.020 (totale 498.987)
  • TAMPONI: 250.186

Coronavirus, il bollettino di oggi, 19 novembre

Sono 36.176 (ieri erano stati 34.283) i casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria di 1.308.528 contagiati. A renderlo noto è il bollettino di oggi, giovedì 19 novembre, del Ministero della Salute. I guariti dall’inizio della pandemia sono 498.987 (+17.020, ieri + 24.169), i morti Covid invece sono 47.870 (si registra un incremento di 653 decessi nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 753).

I casi attualmente positivi sono 18.503 (+18.503). Di questi, 33.610 sono i pazienti ricoverati in ospedale con sintomi e 3.712 quelli in terapia intensiva. Complessivamente i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 250.186. La Regione con più casi positivi su base giornaliera è la Lombardia con 7.453 casi seguita da Piemonte e Campania con oltre tremila nuovi casi.


bollettino-coronavirus-italia-19-novembre-casi-morti


I dati regione per regione

Campania

Il numero di nuovi casi positivi al coronavirus in Campania è di 3.334 a fronte di 23.496 tamponi analizzati. Ieri erano stati 3.019 su 16.178 analisi. Sale ancora il numero dei decessi: con i 32 casi di oggi il totale da inizio novembre è di 516: in sei mesi, dall’inizio della pandemia a fine febbraio e fino a fine settembre, erano stati in tutto 463. Boom di guariti: 2.255 in sole 24 ore, di cui 1.021 nella sola provincia di Caserta. Dei 3.334 nuovi positivi, spiega la Regione Campania, sono 207 i sintomatici e 3.127 gli asintomatici.

Lazio

Diminuiscono i nuovi positivi al Coronavirus nel Lazio. “Oggi, su oltre 27mila tamponi, si registrano 2.697 casi”, rende noto l’assessore alla Sanita’ regionale, Alessio D’Amato. Ieri i nuovi positivi erano stati 2.866, su quasi 27mila tamponi eseguiti. Cala anche il numero dei morti: sono 61 a fronte degli 80 di ieri. I guariti nelle ultime 24 ore sono stati 586.

Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 97.814 casi di positività, 2.160 in più rispetto a ieri, su un totale di 18.930 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi dell’11,4%, stabile rispetto a ieri. Purtroppo, si registrano 50 nuovi decessi. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 45,4 anni.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 18.930 tamponi, per un totale di 1.935.478. A questi si aggiungono anche 3.752 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 61.099 (1.690 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 58.276 (+1.650 rispetto a ieri), il 95,4% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 244 (stabili rispetto a ieri), 2.489 quelli in altri reparti Covid (+40).

Toscana

In Toscana i nuovi casi sono 1.972 in più rispetto a ieri, su un totale complessivo, da inizio epidemia, di 88.677 unità. L’eta’ media dei casi odierni è di 49 anni circa. I guariti crescono del 6,2% e raggiungono quota 32.480 (36,6% dei casi totali). Sono invece 51 i decessi. I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.403.341, 17.830 in più rispetto a ieri, di cui l’11,1% positivo.

Sono, invece, 8.244 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 23,9% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 3.616 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 54.124, +0,03% rispetto a ieri. I ricoverati sono 2.101 (14 in più rispetto a ieri), di cui 287 in terapia intensiva (5 in più).

Puglia

Sono 1.263 i nuovi casi di Covid registrati in Puglia, a fronte di 9.386 test effettuati. Sono stati registrati 28 decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 685.610 test e risultate positive 39.347 persone, 9.734 sono i pazienti guariti e 28.500 sono i casi attualmente positivi.

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 1.197 nuovi contagi (il 17,92 per cento dei 6.680 tamponi eseguiti) e 13 decessi da Covid-19. Le persone risultate positive al virus in regione dall’inizio della pandemia ammontano in tutto a 21.922. I casi attuali di infezione sono 11.835.

Scendono a 48 i pazienti in cura in terapia intensiva, mentre salgono a 485 i ricoverati in altri reparti. I decessi complessivamente ammontano a 580. I totalmente guariti sono 9.507, i clinicamente guariti 190 e le persone in isolamento 11.112.

Abruzzo

Sono complessivamente 21.842 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza: rispetto a ieri si registrano 649 nuovi casi (di età compresa tra 9 mesi e 96 anni). Il bilancio dei pazienti deceduti registra 9 nuovi casi e sale a 721 (di età compresa tra 76 e 99 anni). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 6.259 dimessi/guariti (+168 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 14.862 (+472 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 362.295 test (+4.813 rispetto a ieri). 658 pazienti (+37 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 74 (+9 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 14.130 (+426 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Marche

Tornano a crescere i contagi Covid e anche l’incidenza di positività nelle Marche. Secondo il bollettino del Coronavirus di oggi sono 667 i nuovi casi rilevati nelle ultime 24 ore. Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che sono stati testati complessivamente 3.795 tamponi (2213 nel percorso nuove diagnosi e 1582 nel percorso guariti). La percentuale di positivi torna a salire, dopo una lieve flessione nei giorni scorsi: oggi è al 30,1% su 2.213 tamponi processati nel percorso nuove diagnosi.

Umbria

Sono stati 556 i nuovi casi Covid registrati in Umbria a fronte di 5.509 tamponi. Il tasso di positività è quindi intorno al 10%, in leggero calo rispetto al 10,6% di ieri. Registrati inoltre 438 guariti e sette decessi. Con 446 ricoverati, due più di ieri, 76 dei quali in terapia intensiva (uno in più).

Sardegna

In Sardegna nelle ultime 24 ore si registrano 479 nuovi casi, 199 rilevati attraverso attività di screening e 280 da sospetto diagnostico, e 12 decessi (362 in tutto). Salgono a 16.997 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati dall’inizio dell’emergenza.

Basilicata

Su 2.147 tamponi processati ieri in Basilicata 290 sono risultati positivi al Coronavirus. Il totale dei lucani attualmente positivi è così salito in 24 ore da a 4.335 a 4.592. La task force regionale ha inoltre segnalato due decessi: dall’inizio dell’epidemia le vittime in Basilicata sono state 101. È lieve l’aumento delle persone ricoverate (175 rispetto alle 172 del precedente aggiornamento), mentre resta fermo a 28 il dato delle terapie intensive. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria, in Basilicata, sono stati analizzati 134.214 tamponi, di cui 127.443 risultati negativi.

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

  • 155.580 in Lombardia
  • 75.541 nel Lazio
  • 61.009 in Emilia Romagna
  • 96.186 in Campania
  • 54.124 in Toscana
  • 77.237 in Piemonte
  • 66.582 in Veneto
  • 33.581 in Sicilia
  • 28.500 in Puglia
  • 11.392 in Sardegna
  • 17.027 in Liguria
  • 14.862 in Abruzzo
  • 11.645 in Friuli Venezia Giulia
  • 14.856 nelle Marche
  • 11.385 in Umbria
  • 8.978 in Calabria
  • 11.204 a Bolzano
  • 4.762 in Basilicata
  • 2.986 a Trento
  • 2.199 in Molise
  • 2.035 in Valle d’Aosta


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button