Cronaca
Trending

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi 25 novembre: 25.853 nuovi casi, 722 decessi

Il bollettino sull'andamento dell'epidemia di covid-19 in Italia relativo alla giornata di oggi, 25 novembre

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi, 25 novembre: 25.853 nuovi casi, 722 decessi e 31.819 guariti. I dati relativi al 24 novembre hanno registrato 23.232 nuovi casi, 853 decessi.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha annunciato il prossimo 2 dicembre presenterà il piano strategico sul vaccino anti Covid, mentre la Commissione Ue ha approvato il sesto contratto per l’acquisto del siero, questa volta con l’azienda farmaceutica Moderna. Il contratto prevede l’acquisto iniziale di 80 milioni di dosi per conto di tutti gli Stati membri.

  • CASI GIORNALIERI: 25.853 (totale 1.480.874)
  • DECEDUTI: 722 (totale 52.028)
  • DIMESSI O GUARITI: 31.819 (totale 637.149)
  • TAMPONI: 230.007

Coronavirus, il bollettino di oggi, 25 novembre

Salgono, per il secondo giorno di fila, i contagi di Coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore, sono stati 25.853 i nuovi casi positivi individuati e inseriti nel bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute. Ieri, le nuove infezioni erano state 23.232. Il totale dei contagi, dall’inizio del monitoraggio, è arrivato a quota 1.480.874. Il numero dei tamponi analizzati oggi è pari a 230.007, più dei 188.659 eseguiti ieri.

Complessivamente, i test processati sono 20.956.187. Nell’ultima giornata, sono morte 722 persone, meno delle 853 di ieri. Il totale dei morti ha raggiunto la cifra di 53.028. Le persone guarite, invece, sono 637.149. Nel Paese, i cittadini con un’infezione attiva sono 791.697. Di questi, 34.313 sono ricoverati con sintomi (ieri erano 34.577), 3.848 si trovano nei reparti di terapia intensiva (ieri erano 3.816) e 753.536 sono sottoposti a isolamento domiciliare.


bollettino-coronavirus-italia-25-novembre-casi-morti


I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

  • 138.029 in Lombardia
  • 102.148 in Campania
  • 86.565 nel Lazio
  • 77.921 in Piemonte
  • 75.138 in Veneto
  • 72.526 in Emilia Romagna
  • 49.280 in Toscana
  • 38.320 in Sicilia
  • 34.071 in Puglia
  • 17.032 in Abruzzo
  • 16.031 nelle Marche
  • 14.055 in Liguria
  • 13.536 in Friuli Venezia Giulia
  • 12.697 in Sardegna
  • 11.600 a Bolzano
  • 10.264 in Calabria
  • 9.937 in Umbria
  • 5.867 in Basilicata
  • 2.550 in Molise
  • 2.447 a Trento
  • 1.683 in Valle d’Aosta

Campania

Continua a frenare la corsa del Coronavirus in Campania. Non ingannino i dati: oggi il virus fa registrare 2.815 positivi su 23.130 tamponi effettuati, 1.051 in più di ieri ma con 9.386 tamponi in più processati. In percentuale, significa che è positivo il 12,17%, dei test, meno di ieri quando il tasso di contagio era al 12,83%. Di tutti questi nuovi contagiati, 2.391 sono asintomatici e solo 424 presentano sintomi.

Veneto

I nuovi positivi in Veneto sono 2.660, il totale dei casi sale a 130mila da inizio della pandemia. In isolamento ci sono 45.687, +7265; mentre i ricoverati sono 2.529 (+77 nelle 24 ore). Salgono di 4 unità le terapie intensive (324 il totale). Il totale dei pazienti ricoverati è di 2.853. In regione si registrano inoltre 76 nuovi decessi (3.429 il numero complessivo) I dimessi sono 6.586, +102 nelle ultime 24 ore “Sono stati eseguiti 2,8 milioni di tamponi molecolari – ha comunicato il presidente del Veneto, Luca Zaia – 16.297 nelle ultime 24 ore, i tampooni rapidi sono 837947, 46243 tamponi ultime 24 ore”.

Liguria

Ancora 22 persone positive al Coronavirus decedute in Liguria. Le vittime da inizio emergenza sono salite a 2.308. In ospedale continua a scendere il numero dei ricoverati: ad oggi ci sono 1.238 pazienti covid negli ospedali liguri, 62 in meno di ieri. Di questi 123 in terapia intensiva. I nuovi casi di positività al virus sono invece 460. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 5.831 tamponi, 578.449 da inizio emergenza.

Emilia Romagna

Sono 2.130 in più rispetto a ieri, su un totale di 18.498 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, i positivi in Emilia Romagna. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti scende ulteriormente: oggi è dell’11,5%, rispetto al 12,7% di ieri. L’età media si attesa sui 45,7 anni. Dei nuovi contagiati, 1.110 sono asintomatici. I nuovi decessi sono invece 54. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 72.526 (1.183 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 69.514 (+1.137 rispetto a ieri, il 95,8%). Da inizio epidemia, in regione si contano 112.700 casi di covid e 5.493 decessi.

Toscana

In Toscana sono 986 i nuovi casi Covid, età media 50 anni, a fronte di 14.843 tamponi, con un’incidenza dei positivi che scende al 6,6% rispetto all’8,1% di ieri. Fanno un balzo i decessi: più 67 (la Regione però precisa che alcune morti comunicate agli uffici nelle ultime 24 ore sono avvenute nelle settimane scorse). Da inizio epidemia sono stati 2.378 i pazienti deceduti.

In totale invece da inizio epidemia la Toscana registra 97.976 contagiati. I guariti sono in totale 46.318 (47,3% dei casi) con un più 5,3% rispetto a ieri. I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.494.998. Gli attualmente positivi sono oggi 49.280, -2,8% rispetto a ieri. Scendono ancora anche i ricoverati: sono 2.040, 27 in meno rispetto a ieri, di cui 286 in terapia intensiva (10 in meno). In isolamento a casa ci sono complessivamente 47.240 persone.

Lazio

Diminuiscono i nuovi positivi nel Lazio. “Oggi, su 29mila tamponi, si registrano 2.102 casi”, rende noto l’assessore regionale alla Sanità regionale, Alessio D’Amato. Ieri i nuovi positivi erano stati 2.509 su quasi 28mila tamponi eseguiti. Si riduce anche il numero dei morti: oggi sono 58 a fronte dei 62 di ieri. I guariti nelle ultime 24 ore sono stati 1.275 (un “record”, sottolinea D’Amato). “E’ il segnale atteso. Le misure adottate stanno funzionando e bisogna continuare così. La rete ospedaliera sta tenendo, bene la rete dei soccorsi”, aggiunge l’assessore laziale.

Puglia

In Puglia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.511 casi positivi, di cui 553 in provincia di Bari, su 9.988 test. E ci sono anche 30 nuovi decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 742.930 test. 12.192 sono i pazienti guariti. 34.071 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 47.565.

Abruzzo

Sono complessivamente 25.445 i casi positivi al Covid-19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 623 nuovi casi (di età compresa tra 2 mesi e 100 anni). Il bilancio dei pazienti deceduti registra 9 nuovi casi e sale a 831. Sono infine 7.582 i dimessi/guariti (+238 rispetto a ieri).

Le altre regioni

Nelle ultime 24 ore nelle Marche i nuovi casi individuati sono 448 (79 sintomatici) su 3.763 tamponi (il rapporto contagi/tamponi si abbassa a 26,3%). in Calabria i nuovi positivi sono 335 (+1 in terapia intensiva), le vittime 7. In Basilicata si registrano altri 380 contagi su 2.585 tamponi effettuati. In Valle d’Aosta i nuovi casi sono 27, mentre i decessi 5. In Friuli Venezia Giulia sono stati identificati 696 nuovi casi, i decessi sono stat



Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button