Cronaca
Trending

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi 12 dicembre: 19.903 nuovi casi, 649 decessi e 24.728 guariti

Il bollettino sull'andamento dell'epidemia di Covid-19 in Italia relativo alla giornata di oggi, 12 dicembre

Emergenza covid in Italia, il bollettino di oggi, 12 dicembre: nuovi casi, decessi e guariti. La curva dei contagi da coronavirus in Italia sta lentamente scendendo, secondo i dati della Protezione Civile e del Ministero della Salute, riferiti alla giornata di ieri, 11 dicembre, hanno riportato 18.727 casi di Covid-19 su 190.416 tamponi eseguiti, 761 decessi e 24.169 guariti.

Intanto si è tenuta la conferenza stampa sui dati del monitoraggio settimanale della cabina di regia. “Al 9 dicembre l’incidenza è di 193 per 100mila abitanti, un numero molto alto con differenze tra regioni ma questo è un numero ancora lontano, ribadisco lontano, dalla nostra possibilità di muoverci dalla mitigazione al contenimento che ricordo la nostra capacità di tracciare puntualmente tutti i nuovi casi”, ha detto il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro.

  • CASI GIORNALIERI: 19.903 (totale 1.825.775)
  • DECEDUTI: 649 (totale 64.036)
  • DIMESSI O GUARITI: 24.728 (totale 1.076.891)
  • TAMPONI:

Coronavirus: il bollettino di oggi, 12 dicembre

Sono stati 19.903 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 18.727) per un totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria di 1.825.776 contagiati.

Nell’ultima giornata i decessi covid sono stati 649, mentre ieri ne erano 761, per un totale di 64.039 vittime dall’inizio dell’epidemia. I guariti in totale sono invece 1.049.891 (+24.728). Complessivamente i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 196.439.


bollettino-coronavirus-italia-12-dicembre-casi-morti


Campania

In Campania si registrano oggi 1.414 nuovi casi di positivi (1.299 asintomatici) su 19.663 tamponi processati. I deceduti rilevati nel bollettino di oggi sono 47, il totale sale a 2.275. I posti letto di terapia intensiva disponibili sono 656, quelli occupati 137. I posti letto di degenza disponibili sono invece 3.160, quelli occupati 1.794.

Veneto

Balzo dei nuovi casi di Coronavirus in Veneto nelle ultime 24 ore. I contagi sono saliti a 5.098, contro i 3883 precedenti. Stabili i decessi, 110, contro i 108 del giorno prima. Numero record, secondo quanto ha annunciato il presidente Luca Zaia, anche per i tamponi fatti, pari a 60.559, con un’incidenza dei positivi dell’8,41%. Dall’inizio dell’epidemia i morti sono 4.769; gli attualmente positivi sono 88.132. I ricoverati totali sono 3.224. In terapia intensiva ci sono 373 ricoverati (-2).

Emilia-Romagna

In Emilia-Romagna si sono registrati 1.807 contagi su un totale di 17.975 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 10%. La situazione dei contagi nelle province vede Piacenza con 119 nuovi casi, Parma (99), Reggio Emilia (154), Modena (392), Bologna (408), Ferrara (103), Ravenna (180), Rimini (163). Poi l’Imolese (70), Cesena (74) e Forlì (45). Ai tamponi molecolari si aggiungono anche 1.567 test sierologici e 2.143 tamponi rapidi effettuati da ieri.

Puglia

Oggi in Puglia, a fronte di 10.209 test, sono stati registrati 1.478 casi positivi: 538 in provincia di Bari, 44 in provincia di Brindisi, 253 nella provincia BAT, 255 in provincia di Foggia, 92 in provincia di Lecce, 281 in provincia di Taranto, 6 residenti fuori regione, 9 casi di provincia di residenza non nota.

Sono stati inoltre registrati 43 decessi: 4 in provincia di Bari, 28 in provincia BAT, 1 in provincia di Brindisi, 9 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 888.498 test, 18.650 sono i pazienti guariti e 51.236 sono i casi attualmente positivi.

Lazio

Diminuiscono i nuovi positivi nel Lazio. “Oggi, su 16mila tamponi, si registrano 1.194 casi”, rende noto l’assessore alla Sanità regionale, Alessio D’Amato. Ieri i nuovi positivi erano stati 1.230 su quasi 15mila tamponi eseguiti. Roma città resta stabile al di sotto dei 600 casi (573). Scende anche il numero dei decessi: oggi sono 41 a fronte dei 68 di ieri. I guariti nelle ultime 24 ore sono stati 2.028.

Toscana

In Toscana sono 111.671 i nuovi casi di positività, 574 in più rispetto a ieri. L’età media dei contagi odierni è di 49 anni circa. I guariti crescono del 2,6% e raggiungono quota 89.462 (80,1% dei casi totali). I ricoverati sono 1.449 (60 in meno rispetto a ieri), di cui 228 in terapia intensiva (13 in meno).

Oggi si registrano 35 decessi: 22 uomini e 13 donne con un’età media di 78,5 anni. I tamponi eseguiti sono 12.697, di cui il 4,5% positivo. Sono invece 4.008 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 14,3% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 3.875 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 19.092, -8,3% rispetto a ieri.

Marche

Sono 451 i positivi al Covid rilevati nelle ultime 24 ore nelle Marche: il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che sono stati testati 4.139 tamponi, di cui 2.765 nel percorso nuove diagnosi (compresi 973 nello screening con percorso Antigenico) e 1.374 nel percorso guariti. Dai 973 test antigenici sono stati riscontrati 23 casi positivi, da sottoporre al tampone molecolare. I positivi nelle province: 98 sono in provincia di Pesaro Urbino, 87 in quella di Macerata, 68 in quella di Fermo e 13 da fuori regione. Questi casi comprendono 67 soggetti sintomatici.

Alto Adige

Cinque morti e 250 nuovi casi: sono questi i nuovi dati della pandemia in Alto Adige. I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.394 tamponi pcr. A questi si aggiungono 99 nuovi casi individuati tramite test antigenici. Sono 242 i ricoveri nei normali reparti ospedalieri, 141 quelli nelle cliniche private e 27 i pazienti in terapia intensiva. Il numero delle persone in isolamento domiciliare è stabile (7.063).

Sardegna

Nell’ultimo aggiornamento dell`Unità di crisi della Sardegna sono stati rilevati 168 nuovi casi. Si registrano anche 7 decessi (570 in tutto), quattro donne e tre uomini tra 74 e 97 anni. Le vittime: quattro residenti della provincia di Sassari, due della Città Metropolitana di Cagliari e una del Sud Sardegna. In totale sono stati eseguiti 417.034 tamponi con un incremento di 3.162 test.

Basilicata

In Basilicata, sui 1.104 tamponi processati ieri, ne sono risultati positivi 102, ma solo 83 riguardano residenti in regione. La task force regionale ha inoltre segnalato un decesso: il totale delle vittime lucane è quindi salito a 193. Con 53 guarigioni (2.848 in totale), il numero dei lucani attualmente positivi è salito da 6.050 a 6.079. In discesa i dati delle persone ricoverate con il Covid (da 131 a 128) e dei posti occupati nelle terapie intensive (da 15 a 14).

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

  • Lombardia: +2.736
  • Piemonte: +1.443
  • Campania: +1.414
  • Veneto: +5.098
  • Emilia Romagna: +1.807
  • Lazio: +1.194
  • Toscana: + 574
  • Sicilia: +1.016
  • Liguria: +263
  • Puglia: +1.478
  • Marche: +451
  • Abruzzo: +277
  • Friuli Venezia Giulia: +884
  • Umbria: +211
  • P.A. Bolzano: +250
  • Sardegna: +168
  • P.A. Trento: +85
  • Calabria: +235
  • Valle d’Aosta: +25
  • Basilicata: +83
  • Molise: +72


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button