Cronaca
Trending

Covid Italia, bollettino di oggi 29 dicembre: 11.212 nuovi casi e 659 morti

Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Italia relativo alla giornata di oggi, 29 dicembre: 11212 nuovi casi, 659 decessi

Resta stabile la curva dei contagi da Coronavirus in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 29 dicembre: 11212 nuovi casi, 659 decessi e 17.044 guariti. I dati del bollettino relativo alla giornata di ieri, 28 dicembre, riportavano 8.585 nuovi casi, 445 decessi e 14.675 guariti.

Sono passati due giorni dal V-Day, e sono accese le polemiche sia sull’obbligatorietà dei vaccini, per cui gli occhi sono puntati sul mondo delle Rsa, sia sui numeri, con la Germania che ha ricevuto 151.125 dosi contro le 9.750 italiane.

Nel nostro paese la consegna delle dosi è stata ritardata dall’ondata di maltempo, ma le scorte, circa 470mila, “arriveranno sul territorio italiano nella tarda serata di oggi“, ha assicurato il commissario straordinario per l’emergenza Domenico Arcuri.

Coronavirus: il bollettino di oggi, 29 dicembre

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di Covid, almeno 2.067.487 persone (compresi guariti e morti) hanno contratto il virus Sars-CoV-2: i nuovi casi sono 11.212, +0,5% rispetto al giorno prima (ieri erano +8.585), mentre i decessi odierni sono 659, +0,9% (ieri erano +445), per un totale di 73.029 vittime da febbraio. Le persone guarite o dimesse sono1.425.730 complessivamente: 17.044 quelle uscite oggi dall’incubo Covid, +1,2% (ieri erano +14.675). E gli attuali positivi — i soggetti che adesso hanno il virus — risultano essere in totale 568.728, pari a -6.493 rispetto a ieri, -1,1% (ieri erano -6.539). La flessione degli attuali positivi di oggi — con il segno meno davanti — dipende dal fatto che i guariti, sommati ai decessi, sono in numero maggiore rispetto ai nuovi casi.


bollettino-coronavirus-italia-29-dicembre-casi-morti


I dati dalle Regioni

  • 90.365 in Veneto
  • 78.491 in Campania
  • 74.685 nel Lazio
  • 56.812 in Emilia Romagna
  • 54.418 in Lombardia
  • 52.833 in Puglia
  • 33.409 in Sicilia
  • 29.383 in Piemonte
  • 16.258 in Sardegna
  • 11.777 in Friuli Venezia Giulia
  • 11.272 in Abruzzo
  • 10.678 a Bolzano
  • 10.129 nelle Marche
  • 10.015 in Toscana
  • 8.535 in Calabria
  • 5.954 in Basilicata
  • 5.759 in Liguria
  • 3.568 in Umbria
  • 2.214 in Molise
  • 1.760 a Trento
  • 413 in Valle d’Aosta

Veneto

Sono 2.655 i nuovi casi positivi al Coronavirus in Veneto, per un totale di 246.089 positivi dall’inizio dell’emergenza ad oggi. A dirlo e’ stata l’assessore alla Sanità Manuela Lanzarin, che nel consueto punto stampa alla sede della Protezione civile di Marghera (Venezia) ha sostituito il governatore del Veneto Luca Zaia, andato in perlustrazione d’emergenza a seguito della scossa di terremoto avvertita anche in Veneto.

Praticamente invariato il numero dei ricoverati: 3.395 (+1 nelle ultime 24 ore). Record di decessi invece, 191 (risultato di decessi registrati nelle ultime 24 ore, ma anche di un aggiornamento di dati risalenti ad alcuni giorni fa), che porta il totale dei decessi a 6.298 dal 21 febbraio ad oggi.

Puglia

Oggi in Puglia sono stati registrati, su 9.668 test per l’infezione da Covid-19, 749 casi positivi. Sono stati inoltre registrati 34 decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.022.357 test, 32.572 sono i pazienti guariti e 52.833 sono i casi attualmente positivi.

Toscana

In Toscana 119.236 i casi di positività al coronavirus, 271 in più rispetto a ieri, lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 105.589 (88,6% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 10.015, -2,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.036 (18 in meno rispetto a ieri), di cui 157 in terapia intensiva (7 in meno).

Oggi si registrano 15 decessi. I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.861.004, – 7.802 in più rispetto a ieri, di cui il 3,5% positivo. Sono invece 2.606 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 10,4% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 5.208 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi.

Marche

Nelle Marche 508 nuovi contagi di Coronavirus. Il servizio Sanità della Regione comunica che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4.229 tamponi.

Umbria

Sono 161 i nuovi casi di positività al Covid accertati in Umbria nelle ultime 24 ore, su 3.657 tamponi analizzati (496.881 quelli complessivamente eseguiti dall’inizio della pandemia), con un tasso di positività che ridiscende al 4,4%.

Secondo i dati della Regione, i guariti sono 148 (24.132 in tutto) e tre i morti (613). Salgono quindi a 3.568 gli attualmente positivi. I ricoverati sono 301 (uno in meno di ieri), 38 dei quali (quattro in più) in terapia intensiva.

Alto Adige

Il Covid 19 continua a mietere vittime in Alto Adige: il bollettino quotidiano segnala altri 7 decessi nelle ultime 24 ore, che portano a 729 il totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Inoltre, i laboratori dell’Azienda sanitaria provinciale hanno processato 1.098 tamponi Pcr, di cui solo 178 nuovi test, ed accertato 91 nuovi casi positivi.

Basilicata

Settanta casi positivi al Coronavirus sono stati riscontrati su 704 tamponi processati ieri in Basilicata: la task force regionale ha specificato che 66 appartengono a persone residenti in regione e che ieri è stato registrato anche un decesso (il totale delle vittime lucane è salito a 242).

Rispetto all’aggiornamento diffuso ieri, scendono da 98 a 90 le persone ricoverate con il Covid, mentre restano sei quelle in terapia intensiva. Con 43 guariti (in totale 4.240) il numero dei lucani attualmente positivi è di 5.764. Dall’inizio dell’emergenza, in Basilicata sono stati analizzati 181.611 tamponi, 168.904 dei quali sono risultati negativi.



Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button