Cronaca
Trending

Covid in Italia, bollettino di oggi 31 dicembre: 23477 nuovi casi, 555 morti e 17421 guariti

Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Italia relativo alla giornata di oggi, 31 dicembre: 23477 nuovi casi, 555 morti e 17421 guariti

Resta stabile la curva dei contagi da Coronavirus in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi, 31 dicembre: 23477 nuovi casi, 555 morti e 17421 guariti. I dati del bollettino relativo alla giornata di ieri, 30 dicembre, riportavano 16.202 nuovi casi, 575 decessi e 19.960 guariti.

  • NUOVI CASI: 23477 (569896 in totale)
  • DECEDUTI: 555 (74200 in totale)
  • DIMESSI O GUARITI: 17421 ( 1.5 milioni totale)
  • TAMPONI: 186004 effettuati

Coronavirus: il bollettino di oggi, 31 dicembre

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di Covid, almeno 2.107.166 persone (compresi guariti e morti) hanno contratto il virus Sars-CoV-2: i nuovi casi sono 23.477 rispetto al giorno prima (ieri erano +16.202), mentre i decessi odierni sono 555 (ieri erano +575), per un totale di 74.159 vittime da febbraio. Le persone guarite o dimesse sono 1.463.111, complessivamente: 17.421 quelle uscite oggi dall’incubo Covid (ieri erano +19.960). E gli attuali positivi — i soggetti che adesso hanno il virus — risultano essere in totale 569.896.



I dati dalle Regioni

  • Lombardia 54623
  • Veneto 91073
  • Piemonte 28257
  • Campania 77255
  • Emilia-Romagna 57346
  • Lazio 75173
  • Toscana 9678
  • Sicilia 33868
  • Puglia 53002
  • Liguria 5620
  • Friuli Venezia Giulia 11798
  • Marche 11178
  • Abruzzo 11073
  • Sardegna 16453
  • Bolzano 10669
  • Umbria 3777
  • Calabria 8817
  • Trento 1862
  • Basilicata 6051
  • Valle d’Aosta 411
  • Molise 1912

Campania

Emergenza covid in Campania, il bollettino con i dati della giornata di oggi, 31 dicembre: 1554 nuovi casi, 32 decessi e 1878 guariti. I dati relativi alla giornata di ieri, 30 dicembre 2020, riportava 930 nuovi casi, 47 decessi e 1.763 guariti.

Veneto

Boom di contagi in Veneto: 4.800 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore (ieri 2.986) per un totale da inizio pandemia che sfonda quota 250 mila. Si segnalano da ieri anche 129 decessi (ieri 112), un dato che porta il totale delle vittime da Covid-19 a 6.539. Negli ospedali la pressione è costantemente sopra i 3.000 ricoverati (3.033, -15) nei reparti non critici, con un leggero incremento (+4) delle terapie intensive, con 394 pazienti.

Emilia-Romagna

Crescono i contagi di Coronavirus in Emilia-Romagna: 2.116 nelle ultime 24 ore (ieri 1.427). Giù ricoveri (-12), mentre risalgono lievemente in pazienti in terapia intensiva (+3).  Altre 55 le vittime comunicate nel bollettino regionale (ieri 69): per lo più anziani ma anche un 57enne nel Bolognese. La percentuale positivi tamponi aumenta al 13,6% dal 7,6% di ieri.

Toscana

Altri 632 contagi in Toscana, con età media 46 anni. Il rapporto positivi tamponi è del 5,6%, al 17,9% quello tra positivi e casi testati. In regione si registrano oggi purtroppo altri 18 decessi: si tratta di dieci uomini e otto donne con un’età media di 77,1 anni. Calano ricoveri (-41) e terapie intensive (-10). C

Marche

Sono 703 i casi di Coronavirus nelle Marche, rilevati nelle ultime 24 ore (ieri 585). Di questi 75 sono sintomatici.  Il rapporto positivi/testati è pari al 19,3% (ieri 17%).

Umbria

Altri 300 nuovi positivi al Covid in Umbria, con un tasso di positività dell’8,2 per cento (ieri l’11,1%). Altre 6 vittime. I ricoverati sono stati 303, tre in più, 44 dei quali (dato invariato) in terapia intensiva.

Liguria

Lieve crescita dei contagi in Liguria: sono 472 nelle ultime 24 ore su 4.153 tamponi molecolari processati. Si registrano altri 11 decessi di pazienti positivi al Coronavirus. Sono invece 759 i ricoveri, 16 in meno di ieri. Di questi 65 sono in terapia intensiva.

Lazio

Sono 1.767 i nuovi casi in Lazio (ieri 1.333), dove si comunicano oggi altri 73 decessi (ieri 66). Circa tremila i tamponi in più effettuati. I guariti nelle ultime 24 ore sono invece stati 984.

Trentino

Corrono i contagi in Trentino. I nuovi casi positivi al tampone molecolare sono 170 (su 2.831 tamponi), quelli all’antigenico invece 357 (su 1.738 test). Dal controllo con i molecolari poi è arrivata la conferma della positività per 150 persone risultate positive nei giorni scorsi dopo un primo esame con i test rapidi. Colpisce il numero dei contagi fra bambini molto piccoli, nettamente più elevato del solito: 6 con meno di 2 anni, 7 di età compresa fra i 3 ed i 5 anni, 10 fra i 6 ed i 10 anni.

Puglia

Altri 1.661 contagi cggi in Puglia (ieri 1.470), a fronte di 10.836 test per l’infezione da Covid-19. Comunicati altri 21 decessi.

Le altre regioni

Sono 155 i nuovi casi di Covid in Basilicata, dove si registra una nuova vittima. Raddoppiano i contagi in Molise: da 44 a 88. Altri 456 nuovi casi in Abruzzo (64 sotto i 19 anni), con altre 7 vittime.  Sono 1.147 i contagi in Friuli Venezia Giulia su 9.702 tamponi (pari all’11,8%), di cui 1.439 da test rapidi antigenici. Quindici i nuovi decessi. Altri 368 casi di Covid in Sardegna, con 4 vittime. Ricoveri -10, terapie intensive +2.



Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button