Cronaca

Coronavirus, il bollettino del 11 agosto: risalgono i contagi 412 nuovi casi e 6 morti

Coronavirus, ecco il consueto aggiornamento con i dati sull’andamento dell’epidemia. Il bollettino del 11 agosto: ultimi aggiornamenti sui nuovi casi di contagio, i decessi e i guariti.

  • 213 guariti (per un totale di 202.461 )
  • 251.237 casi totali fin ora
  • 6 morti (per un totale di 35.215 decessi)

Coronavirus, il bollettino del 11 agosto

Sono 251.237 i casi totali di Coronavirus registrati in Italia a oggi, 11 agosto. Il bilancio aggiornato è stato diffuso come di consueto dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute, che segnalano un aumento di 412 casi. La Regione più colpita è la Sicilia, con +89 casi.

Tra ieri e oggi si sono effettuati 40.642 tamponi, per un totale di 7.316.918 test e 4.329.697 casi monitorati. In Italia i positivi sono 13.561. Il numero totale delle vittime sale a 35.215. Nelle ultime 24 si sono registrati altri 6 decessi. Per quanto riguarda i ricoveri, sono 801 in tutto, di cui 49 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono, a oggi, 12.711. I guariti sono 202.461 (+213).


bollettino-coronavirus-italia-11-agosto


I dati dalle regioni

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

  • 5.514 in Lombardia
  • 1.790 in Emilia Romagna
  • 822 in Piemonte
  • 1.101 nel Lazio
  • 1.300 in Veneto
  • 223 in Liguria
  • 162 nelle Marche
  • 538 in Sicilia
  • 219 in Abruzzo
  • 128 a Bolzano
  • 156 in Friuli Venezia Giulia
  • 229 in Puglia
  • 112 in Calabria
  • 75 a Trento
  • 535 in Toscana
  • 402 in Campania
  • 82 in Sardegna
  • 52 in Umbria
  • 33 in Molise
  • 73 in Basilicata
  • 15 in Valle d’Aosta

      Leggi le tabelle:



Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto