Cronaca
Trending

Covid in Italia, bollettino di oggi 15 gennaio: 16146 nuovi casi e 477 morti

Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Italia relativo alla giornata di oggi, 15 gennaio

Arrivano dati aggiornati sui contagi da Coronavirus in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi15 gennaio: 16146 nuovi casi, 477 morti e 18979 guariti. Il bollettino con i dati relativi alla giornata di ieri, 14 gennaio, registrava 17.246 nuovi casi, 522 morti e 20.115 guariti.

Oggi il laboratorio americano della Pfizer ha avvertito che “dalla prossima settimana” ci sarà un calo nelle consegne di vaccini anti-Covid in Europa, in attesa di migliorare le proprie capacità di produzione. Lo ha reso noto l’Istituto norvegese di sanità pubblica ma “la riduzione temporanea – sottolinea – interesserà tutti i Paesi europei”.

Coronavirus: il bollettino di oggi, 15 gennaio

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 2.352.423 persone (compresi guariti e morti) hanno contratto il virus Sars-CoV-2: i nuovi casi sono 16.146, +0,7% rispetto al giorno prima (ieri erano +17.246) e 957 identificati con test rapido, mentre i decessi odierni sono 477, +0,6% (ieri erano +522), per un totale di 81.325 vittime da febbraio.

Le persone guarite o dimesse sono 1.713.030 81.325 complessivamente: 18.979 quelle uscite oggi dall’incubo Covid, +1,1% (ieri erano +20.532). E gli attuali positivi — i soggetti che adesso hanno il virus — risultano essere in totale 558.068, pari a -3.312 rispetto a ieri, -0,6% (ieri erano -3.394).


covid-italia-bollettino-oggi-15-gennaio


I dati dalle Regioni

 

Lombardia

Cala all’8,3% il rapporto positivi-tamponi in Lombardia, alla luce di 2.205 nuovi contagiati al Covid 19 e 26.535 test processati nelle ultime 24 ore. I decessi salgono a 26.094, +68 nell’ultima giornata. Diminuiscono i ricoveri: in terapia intensiva sono -2 i letti occupati (466 in totale) e nei reparti -13 (3.601 in totale). Oltre mille i guariti-dimessi: sono 1.083, da inizio pandemia sono 427.181, di cui 3.883 dimessi e 423.298 guariti.

Emilia Romagna

Sono 1.794 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore, su un totale di 15.667 tamponi. Calano i ricoveri, con 231 pazienti in terapia intensiva (-2), 2.511 negli altri reparti Covid (-99), ma si contano altri 67 decessi, pazienti di età compresa tra 54 e 97 anni.

Dei nuovi casi 778 sono asintomatici e l’età media è 45,8 anni. Tra le province, in testa oggi c’è Modena con 421 nuovi casi, poi Rimini (307) e Bologna (273). I guariti sono 2.163 in più e i casi attivi sono 55.510 (-436), di cui il 95% in isolamento. Prosegue la campagna vaccinale: alle 16 sono state vaccinate 107.029 persone, 4.339 nel corso della giornata.

Lazio

“Oggi su oltre 12 mila tamponi nel Lazio (-1.873) e oltre 16 mila antigenici per un totale di oltre 28 mila test, si registrano 1.394 casi positivi (-422), 36 i decessi (-11) e +1.583 i guariti. Diminuiscono i casi, i decessi e i ricoveri, mentre aumentano le terapie intensive”. Sono i numeri diffusi dall’Assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato.

Marche

Nelle Marche sono stati individuati nelle ultime 24 ore 571 casi di ‘Covid-19’, il 28,6% rispetto ai 1.993 tamponi processati all’interno del percorso per le nuove diagnosi; il giorno precedente, i positivi erano stati 506, il 26% dei 1.943 test effettuati. Il totale dei positivi dall’inizio della crisi pandemica è salito così a 49.204. I nuovi positivi sono stati individuati 132 in provincia di Macerata, 175 in provincia di Ancona, 111 in quella di Pesaro-Urbino, 92 nel Fermano, 38 nel Piceno e 23 fuori regione. Questi casi comprendono 63 soggetti sintomatici.

Toscana

Sono 446 i positivi in più rispetto a ieri in Toscana, su un totale, da inizio epidemia, pari a 127.010 unità. I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 2.007.270, 9.053 in più rispetto a ieri, di cui il 4,9% positivo. Sono invece 2.833 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 15,7% è risultato positivo.

A questi si aggiungono i 5.164 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 8.598, -1% rispetto a ieri. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 844 (11 in meno rispetto a ieri, meno 1,3%), 129 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri, meno 2,3%). Oggi si registrano 10 nuovi decessi.

Alto Adige

In Alto Adige è stata superata la soglia degli 800 decessi da inizio pandemia. Nelle ultime 24 ore si sono aggiunti infatti altri sei casi. I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.920 tamponi, registrando 325 nuovi casi, ai quali vanno aggiunti 204 test antigenici positivi. In quarantena si trovano 11.277 persone. È sostanzialmente stabile il numero dei ricoveri: 209 nei normali reparti, 151 nelle cliniche private e 23 in terapia intensiva.

Abruzzo

In Abruzzo si registrano 240 nuovi casi (di età compresa tra 6 mesi e 90 anni). Altri due morti e il bilancio totale sale a 1.311. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 557.650 tamponi molecolari (+3.254 rispetto a ieri). Sono 443 (-10 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 41 (+1 rispetto a ieri con 4 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.763 (+76 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Sardegna

Sono 35.204 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 260 nuovi casi. Si registrano anche 13 decessi (888 in tutto). In totale sono stati eseguiti 521.163 tamponi con un incremento di 2.258 test.

Sono invece 510 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-17 rispetto al dato di ieri), mentre sono 50 (dato invariato) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.891. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 16.461 (+237) pazienti guariti, piu’ altri 404 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 35.204 casi positivi complessivamente accertati, 8.021 (+58) sono stati rilevati nella Citta’ Metropolitana di Cagliari, 5.842 (+56) nel Sud Sardegna, 2.838 (+12) a Oristano, 7.152 (+53) a Nuoro, 11.351 (+81) a Sassari.



Articoli correlati

Back to top button