Cronaca
Trending

Covid in Italia, bollettino di oggi 22 gennaio: 13.633 nuovi casi, 27.676 guariti e 472 morti

Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Italia relativo alla giornata di oggi, 22 gennaio

Arrivano i dati aggiornati sui contagi da Coronavirus in Italia. Il bollettino della Protezione Civile e Ministero della Salute di oggi22 gennaio:  13.633 nuovi casi, 27.676 guariti e 472 morti. Il bollettino con i dati relativi alla giornata di ieri, 21 gennaio, registrava 14.078 nuovi casi, 521 morti e 20.519 guariti.

L’indice Rt nazionale torna sotto a l’1 (0.97) per la prima volta. “Questa settimana si osserva un miglioramento del livello generale del rischio, sebbene siano ancora 9 le Regioni e Province autonome a rischio alto di una epidemia non controllata e non gestibile o ad alto rischio di progressione a rischio alto nelle prossime settimane“, segnala il monitoraggio della Cabina di regia Iss e Ministero della Salute sul Covid.

Coronavirus: il bollettino di oggi, 22 gennaio

Sono 13.633 i nuovi casi di Covid in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale dall’inizio dell’emergenza di 2.441.854. L’incremento delle vittime, invece, è di 472, che porta il numero complessivo a 84.674. In base ai dati del ministero della Salute, gli attualmente positivi in Italia sono 502.053, con un calo di 14.515 rispetto a ieri. Dall’inizio dell’epidemia sono invece 1.855.127 i pazienti dimessi o guariti, con un incremento nelle ultime 24 ore di 27.676


covid-bollettino-italia


I dati dalle Regioni

Veneto

Nelle ultime 24 ore il Veneto registra 1.198 nuovi positivi e 75 decessi. Gli infetti da inizio epidemia raggiungono quota 303.687 mentre i morti sono 8.439. Continua a scendere la pressione sugli ospedali: i pazienti Covid ricoverati in area non critica sono scesi oggi a 2.416 (-49), quelli nelle terapie intensive 321 (-12).

Toscana

In Toscana sono 429 i positivi in più rispetto a ieri (422 confermati con tampone molecolare e 7 da test rapido antigenico). L’età media dei nuovi positivi odierni è di 50 anni circa. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 752 (23 in meno rispetto a ieri, meno 3%), 110 in terapia intensiva (6 in meno rispetto a ieri, meno 5,2%). Oggi si registrano 16 nuovi decessi (il totale sale a 4.068). Complessivamente, 7.450 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (78 in meno rispetto a ieri, meno 1%).

Abruzzo

Sono 318 i casi di Coronavirus registrati oggi in Abruzzo e risultati dai 9.312 tamponi fatti (4.111 molecolari e 5.201 test antigenici), che portano il totale dei contagi da inizio emergenza a 40.343, con una percentuale giornaliera di positività pari al 3,4%. Il bilancio odierno dei pazienti deceduti è di 17 vittime, il totale sale quindi a 1.375 (di età compresa tra 61 e 91 anni). Sono 441 (-1 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 40 (-3 rispetto a ieri con 4 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.018 (-157 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 28.469 dimessi/guariti (+462 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 10499 (-161 rispetto a ieri).

Puglia

Sono 1.018 i nuovi casi di Coronavirus rilevati in Puglia a fronte di 9.887 test processati. Il rapporto tra test processati e positivi è pari all’10,2%. Resta la provincia di Bari l’area con maggior numero di nuovi contagiati: 370. Gli attualmente positivi sono 54.547 di cui 1.480 in ospedale. Le vittime del virus sono state 31. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.230.116 test mentre i guariti sono 56.611.

Marche

Sono 437 i positivi al Covid rilevati nelle Marche tra le nuove diagnosi. Nelle ultime 24 ore “sono stati testati 6.698 tamponi: 4.415 nel percorso nuove diagnosi (di cui 2.663 nello screening con percorso Antigenico) e 2.283 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 9,9%)”. Il rapporto positivi/testati è pari al 4%. Per il terzo giorno consecutivo è in calo il numero dei pazienti Covid assistiti negli ospedali: sono complessivamente 664, 5 meno di ieri, dei quali 634 (-4) ricoverati nei reparti e 30 (-1) nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive sono assistite 79 persone, 4 in meno rispetto al giorno precedente.

Le altre regioni

In Friuli Venezia Giulia su 6.126 tamponi molecolari sono stati rilevati 356 nuovi contagi con una percentuale di positività del 5,81%, mentre i decessi sono 21. In Sardegna si registrano altri 9 morti e 212 i casi in più di positività. In Calabria ci sono 368 nuovi contagi e altre 6 vittime.



Articoli correlati

Back to top button